Governors Awards 2019: fra i premiati David Lynch e Lina Wertmüller

La selezione dei Governors Awards 2019 riflette l'attuale enfasi dell'Academy sulla diversità.

L’attivista per l’uguaglianza di genere Geena Davis riceverà l’ambito premio umanitario Jean Hersholt, nell’ambito dei Governors Awards 2019

Il Consiglio dei Governatori dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha votato sabato scorso (1 giugno), tre mesi prima del solito, per selezionare le sue scelte per gli 11esimi Governors Awards 2019, gli Oscar onorari.

L’Academy ha spostato la data per i Governors Awards 2019 dal 16 novembre a domenica 27 ottobre. Il salto indietro di quasi tre settimane riflette un cambiamento simile a quello apportato alla serata degli Oscar, fissata per il 9 febbraio 2020.

Cannes 2019: l’omaggio di Leonardo DiCaprio a Lina Wertmüller

La selezione di quest’anno riflette l’attuale enfasi dell’Academy sulla diversità, con la regista italiana candidata all’Oscar Lina Wertmüller (Sette Bellezze) e l’attore nativo americano Wes Studi (L’ultimo dei Mohicani) che si uniscono al tanto atteso regista David Lynch per accettare l’Oscar onorario. La vincitrice dell’Oscar Geena Davis (Turista per caso) riceverà il Premio Umanitario Jean Hersholt per il suo lavoro nella lotta per l’uguaglianza di genere.

Questi Governors Awards assegnati dall’Academy ogni anno riconoscono le persone che si sono dedicate a una vita di realizzazione artistica e hanno apportato contributi eccezionali al nostro settore, e non solo“, ha dichiarato il presidente dell’Academy John Bailey.

Articoli correlati