David di Donatello 2022, Eduardo Scarpetta vince come miglior attore non protagonista!

L'attore napoletano è il migliore attore non protagonista del film Qui rido io.

È Eduardo Scarpetta a vincere il David di Donatello 2022 come migliore attore non protagonista per il film Qui rido io, diretto da Mario Martone. La pellicola, che vede nel cast anche Toni Servillo, pure lui nominato come migliore attore protagonista, è stata presentata in anteprima all’edizione di quest’anno della Mostra Internazionale d’arte cinematografica. Il film è incentrato sulla figura di Eduardo Scarpetta (Toni Servillo), attore e commediografo, padre di Eduardo De Filippo. L’omonimo vincitore del David come migliore attore non protagonista è proprio un discendente di quell’Eduardo Scarpetta su cui si basa il film e nel quale interpreta il figlio di Scarpetta, Vincenzo.

Chi è Eduardo Scarpetta, vincitore del David di Donatello 2022?

Nato nel 1993, Scarpetta appartiene a una celebre famiglia di attori, pertanto inizia a recitare molto presto insieme ai genitori Mario e Maria a teatro. Il suo debutto è datato al 2018, in Capri-Revolution e successivamente entra nel cast della serie televisiva de L’amica geniale. Non solo cinema, quindi, per Eduardo Scarpetta, ma anche tanta serialità televisiva. L’attore napoletano fa infatti parte anche del cast de Le fate ignoranti – La serie, diretta da Ferzan Özpetek e basata sul suo stesso film.

Durante il discorso di accettazione del David di Donatello, Eduardo Scarpetta ha voluto ringraziare visibilmente commosso il regista di Qui rido io Mario Martone e ha ricordato il padre Mario, scomparso 11 anni fa. Ha voluto poi lasciare il palcoscenico con un grido di speranza e insieme di gioia: “Evviva il cinema! Evviva tutto!” Che possa avere davanti a sé una carriera lunga e ricca di successi e di soddisfazioni.

Leggi anche Chi è Eduardo Scarpetta? Tutto quello che dovete sapere sul Carosone erede di De Filippo

Articoli correlati