TIMVISION Killing Eve - BAFTA - Cinematographe.it

Killing Eve è uno dei grandi protagonisti delle nomination ai BAFTA TV 2019, tra alcune polemiche sul successo della serie

Le nomination per i BAFTA TV e BAFTA TV Craft Awards sono state annunciate oggi (28 aprile), con Killing Eve di BBC America che ha portato le nomination a 14, incluse quelle per le performance di Jodie Comer e Sandra Oh come attrici protagoniste.

Ma la grande mattinata dell’elegante serial killer di Phoebe Waller-Bridge non è stata priva di polemiche. Per poter beneficiare dei premi BAFTA TV di quest’anno, le regole stabiliscono che una serie “deve avere avuto la première mondiale nel Regno Unito” tra l’1 gennaio e il 31 dicembre 2018 e che “un’emittente britannica deve avere il controllo editoriale principale del programma.

BBC America è considerata un’entità separata dalla BBC e quest’ultima ha acquisito la serie per essere trasmessa solo a giugno 2018, molto dopo la sua anteprima di aprile. Teoricamente, Killing Eve dovrebbe essere eleggibile solo nella categoria International Series, al fianco di spettacoli che includono The Handmaid’s Tale di Hulu e Succession di HBO.

Killing Eve – Stagione 2: il trailer finale della serie con Sandra Oh

Il comitato TV BAFTA non è d’accordo. In una dichiarazione a IndieWire, una portavoce dell’organizzazione ha detto: “Il comitato televisivo del BAFTA ritiene che Killing Eve sia una serie britannica. Killing Eve ha ricevuto 14 nomination, 9 delle quali erano ammissibili secondo i criteri del BAFTA, e 5 delle quali sono state ritenute eleggibili dal comitato TV a causa del significativo contributo creativo dei principali talenti britannici durante tutta la produzione. Il comitato televisivo è l’arbitro di ogni eleggibilità.

Le nomination ai BAFTA TV 2019 hanno vantato la presenza di diverse serie familiari al pubblico americano. La mini-serie della BBC / Amazon A Very English Scandal ha ottenuto 12 nomination, mentre la mini-serie Sky Atlantic / Showtime Patrick Melrose ne ha ricevute 6, e la mini-serie BBC / AMC La Tamburina se ne è assicurate 5. Bodyguard della BBC, che ha catturato l’attenzione degli spettatori americani quando si è trasferita su Netflix, ha ricevuto 5 nomination, anche se nessuna per il protagonista Richard Madden.

I BAFTA TV Craft Awards si terranno il 28 aprile, con i BAFTA TV Awards, due settimane dopo, il 12 maggio. L’elenco completo delle candidature per entrambe le cerimonie può essere trovato sul sito ufficiale del BAFTA.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO