Spider-man: No Way Home – cosa pensiamo dell’edizione home video?

Scopriamo insieme il Blu-Ray di Spider-man: No Way Home!

Dopo aver totalizzato un incasso record al box office Spider-man: No Way Home arriva in home video dal 12 aprile 2022 grazie a Eagle Pictures, nei formati DVD, Blu-ray, 4K Ultra HD e Steelbook 4K. Nel caso di queste ultime due versioni è bene precisare che contengono entrambe due dischi: 4K e Blu-ray. Noi di Cinematographe abbiamo potuto apprezzare la versione Blu-Ray che, oltre a vantare un comparto tecnico degno di nota, riserva – come le altre – diversi contenuti esclusivi, regalando ai fan una serie di dettagli chiaramente non inclusi nella versione cinematografica.

Il film, diretto da Jon Watts, svela per la prima volta nella storia cinematografica la vera identità dell’Uomo Ragno, interpretato dal talentuoso Tom Holland. Ci fa inoltre addentrare nelle beghe del Multiverso, facendo confluire in uno stesso ambiente personaggi che altrimenti non si sarebbero mai incontrati. Accanto a Holland troviamo nel cast, tra i volti principali, Zendaya nei panni di Michelle “MJ” Jones-Watson e Benedict Cumberbatch in quelli di Doctor Strange.
Considerato uno dei cinecomic Marvel più belli di sempre, di certo questo Spider-man: No Way Home ha delle buone ragioni per farci amare anche la versione home video e adesso andremo a vedere perché.

Innanzitutto, tutte le edizioni contengono un gadget esclusivo, ovvero una calamita da collezione raffigurate una scena del film. Ma il pezzo forte sono gli oltre 80 minuti di contenuti extra, presenti solo nelle edizioni Blu-ray, 4K e Steelbook, che includono: errori e gag dal set, easter egg, focus sul Multiverso, Strange, gli Spider e molto altro.

Spider-man: No Way Home – gadget e contenuti extra dell’edizione home video

In Attraverso il Multiverso, per esempio, abbiamo modo di comprendere meglio il lavoro fatto dal coreografo George Cottle nel creare le scene d’azione, i combattimenti e le varie acrobazie in totale sicurezza. Ma si ha modo di vedere anche gli errori sul set, che riservano sempre grandi risate (è il caso della clip Papere) o, ancora, di capire perché è stato scelto proprio Tom Holland come interprete di Spidey. Inoltre ricordiamo che nel film in questione, grazie al viaggio nel tempo, per la prima volta si incontrano ben tre interpreti dell’Uomo Ragno (oltre a Tom Holland, anche Andrew Garfield e Tobey Maguire): una scelta narrativa che ci ha regalato emozioni uniche e che viene esplorata nella clip Le realtà si scontrano, i ragni si uniscono.

Nel Blu-Ray di Spider-man: No Way Home troviamo anche (nella clip Gli Easter Egg sulla realtà alternativa) interessanti curiosità sulla pellicola: citazioni sparse nel film e segreti che magari saranno sfuggiti persino ai fan più attenti. Non mancano poi dei focus sui villain del film Marvel, così come degli approfondimenti sugli eroi, oltre a una clip in cui il regista analizza il franchise e il lavoro svolto sul set, regalandoci la sua personale visione a riguardo.
Tra i contenuti speciali della versione home video non vanno dimenticati, tra gli altri, la clip Il giorno del diploma, con Zendaya, Jacob Batalon e Tony Revolori o il contenuto dedicato al personaggio di Benedict Cumberbatch: Ecco a voi Strange, oltre a tutti i materiali pubblicitari usciti nel tempo per promuovere l’uscita della pellicola Marvel.

Spider-Man: No Way Home - Cinematographe.it

Parlando del comparto tecnico, di certo la versione 4K ha tutte le potenzialità per donare agli spettatori una palette sensazionale, ma certamente la versione Blu-Ray non lascia delusi, anzi! Per ciò che concerne la traccia audio ci si trova di fronte a un classico 5.1 DTS HD, un compromesso gradevole e in grado di avvolgerci in un bel bagno sonoro.

Un’edizione, dunque, ben curata e in grado di allietare i fan non solo con una visione domestica di qualità, bensì anche con una serie di contenuti inediti. Per saperne di più sulle altre edizioni home video potete consultare la nostra piccola guida dedicata all’uscita del film MCU.

Articoli correlati