Sky Cinema Harry Potter: la fantastica programmazione per il 20° anniversario

Ecco la programmazione speciale pensata da Sky per tutti gli amanti del celebre maghetto che, quest'anno, spegne 20 candeline!

Dal 1° al 16 gennaio Sky Cinema ha una sorpresa per tutti i fan di Harry Potter!

Che ci crediate o no Harry Potter compie 20 anni. Era il dicembre 2001 quando, nelle sale, uscì Harry Potter e la Pietra Filosofale, da lì il mondo del cinema non è più stato lo stesso. Ora i fan del maghetto più famoso del mondo sono pronti a festeggiare l’importante traguardo. Tantissime le iniziative organizzate da Warner Bros. per deliziare gli amanti di Hogwarts in questo periodo dell’anno e, a queste, si aggiunge la reunion del cast in Harry Potter 20th Anniversary:​​Return to Hogwarts, lo speciale di HBO Max che in Italia sarà disponibile su Sky, su un canale interamente dedicato, e in streaming su NOW. L’episodio della reunion sarà disponibile in prima tv assoluta, in contemporanea con gli USA, a partire dalle 9 del mattino del 1° gennaio 2022.

La speciale retrospettiva regalerà ai fan un magico viaggio alla scoperta di una delle saghe cinematografiche più amate di sempre, proponendo una reunion fra Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson e ad altri stimati membri del cast e i registi che hanno partecipato alla realizzazione degli otto film della saga. Alla reunion parteciperanno anche Helena Bonham Carter, Robbie Coltrane,Ralph Fiennes, Jason Isaacs, Gary Oldman, Tom Felton, James Phelps, Oliver Phelps, Mark Williams,Bonnie Wright, Alfred Enoch, Ian Hart, Toby Jones, Matthew Lewis, Evanna Lynch, il produttore David Heyman e i registi Chris Columbus, Alfonso Cuarón, Mike Newell e David Yates.

Ma le sorprese di Sky per gli amanti di Harry Potter non sono certo finite qui! È infatti prevista una speciale programmazione per dare modo di rivedere tutti i film che compongono la saga fantasy nata dalla penna di JK Rowling. I film saranno disponibili su un canale dedicato, Sky Cinema Harry Potter (canale 303), che si accederà dall’1 al 16 gennaio.

Leggi anche Harry Potter, Daniel Radcliffe non ama riguardare i film: il motivo vi spezzerà il cuore!

Tutto ha avuto inizio nel 2001 con Harry Potter e la Pietra Filosofale, diretto da Chris Columbus. È il film in cui il piccolo Harry, orfano di due maghi, scopre di possedere poteri magici e inizia la sua avventura nella Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. L’anno dopo esce Harry Potter e la Camera dei Segreti, sempre diretto da Chris Columbus. Nel 2004 Alfonso Cuaròn firma la regia de Il Prigioniero di Azkaban dove fa da protagonista il padrino di Harry Sirius Black, interpretato da Gary Oldman. La regia del quarto capitolo della saga, Il Calide di Fuoco, viene affidata a Mike Newell. È il film del misterioso e pericoloso Torneo Tremaghi, una serie di sfide impossibili che solo i migliori maghi riescono a superare. Il quinto film, L’Ordine della Fenice, segna l’ingresso alla regia di David Yates (che dirigerà tutti i successivi capitoli). La ribellione contro le Forze Oscure di Lord Voldemort ha inizio, anche se il Ministero della Magia cerca di oscurare la verità. Si prepara una terrificante resa dei conti tra il bene e il male.

È il 2009 quando esce al cinema Harry Potter e il Principe Mezzosangue, film in cui Harry deve prepararsi alla battaglia contro il suo acerrimo nemico. Nel 2010 e 2011 si susseguono in sala i capitoli finali, I Doni della Morte. Nella prima parte le Forze Oscure minacciano di fare a pezzi Harry e i suoi fidati amici, sulle tracce degli Horcrux di Voldemort, mentre nella seconda parte assistiamo all’epico finale della battaglia tra le forze del bene e del male del Mondo dei Maghi, ora divenuta una guerra totale.

Leggi anche Harry Potter: Emma Watson rivela cosa l’ha fatta innamorare di Tom Felton

Articoli correlati