Ouija in prima visione assoluta su Premium Cinema

Da leggere

Roma FF16 – Les Jeunes Amants: recensione del film

Diretto dalla regista Carine Tardieu, basato sulla sceneggiatura originale di Solveigh Anspach, Les Jeunes Amants è stato presentato nella...

Star Wars: rivelato il titolo ufficiale dello speciale dedicato a Boba Fett

Tramite la pubblicazione di un video promozionale, Disney + ha rivelato il titolo ufficiale del documentario su Star Wars...

Eternals 2: Chloe Zhao apre alla realizzazione del sequel

Durante una recente intervista, Chloe Zhao si è detta disponibile a tornare a curare la regia per un eventuale...

Block title

Diretto da uno specialista degli effetti speciali come Stiles White, noto per il suo lavoro ne Il sesto senso e Intervista col vampiro, Ouija è un film horror del 2014 con Matthew Settle, Shelley Catherine Hennig e Daren Kagasoff.
L’appuntamento cinematografico con questo piccolo cult dell’orrore è fissato per venerdì 15 aprile in prima serata su Premium Cinema.
Alcuni membri del cast hanno rivelato di aver vissuto esperienze sovrannaturali dopo la fine delle riprese.
In patria il film è stato lanciato col claim: We Warned You That It’s Not Just A Game.
Il successo del film al botteghino ha fatto annunciare la realizzazione di un sequel, Ouija 2, che uscirà nelle sale statunitensi a ottobre 2016.
Questa la sinossi del film: Debbie e Lane sono solo due ragazzine che per gioco fingono di parlare con i morti, usando una tavoletta ouija. Lane spiega a Debbie che il gioco ha tre regole precise: mai giocare da soli, mai giocare in un cimitero e salutare sempre. Anni dopo, Debbie infrange la prima regola e muore impiccata. Lane, addolorata, decide di usare la tavoletta insieme alla sorella e agli amici per ricontattare l’amica morta, ma sarà una pessima idea.

Leggi qui la recensione di Ouija.

Con il successo dello scorso anno del film horror Ouija, una collaborazione tra Hasbro, la Platinum Dunes, Blumhouse Productions e Universal Pictures, era inevitabile l’immediata produzione di un sequel che avrebbe suscitato l’interesse di molti spettatori. Il sequel ha finalmente trovato un regista e la sua attrice protagonista. Il regista sarà Mike Flanagan, meglio conosciuto per il suo film horror del 2014 Oculus, interpretato da Karen Gillan e Brenton Thwaites, che è stato anche co-prodotto da Blumhouse. La diciassettenne Annalise Basso, che è apparsa anche in Oculus come la versione più giovane del personaggio di Gillan, è stata scelta per il ruolo principale nel film e dovrà interpretare una giovane ragazza il cui padre è morto.

Leggi anche Ouija 2: Henry Thomas e Lulu Wilson si aggiungono al cast.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Roma FF16 – Les Jeunes Amants: recensione del film

Diretto dalla regista Carine Tardieu, basato sulla sceneggiatura originale di Solveigh Anspach, Les Jeunes Amants è stato presentato nella...

Articoli correlati