Un mondo sotto social: trailer e data d’uscita (in anteprima) del film de I Soldi Spicci

I Soldi Spicci - al secolo Annandrea Vitrano e Claudio Casisa - debuttano alla regia con Un mondo sotto social, secondo lungometraggio dopo La fuitina sbagliata.

Un mondo sotto social – opera seconda del duo comico I Soldi Spicci – è pronto ad approdare al cinema. Annandrea Vitrano e Claudio Casisa tornano quindi al cinema dopo il film del 2018 La fuitina sbagliata, nel duplice ruolo di attori e registi. Il debutto alla regia de I Soldi Spicci è quindi atteso in sala il prossimo 15 settembre, ma sono previsti tre giorni di anteprime speciali – il 22, 23 e 24 agosto – organizzate in ben 234 sale sparse in tutta Italia.

Un mondo sotto social: trama e trailer della commedia de I Soldi Spicci

Un mondo sotto social anteprima - Cinematographe.it

Con il loro solito umorismo I Soldi Spicci hanno deciso di affrontare – nel loro secondo lungometraggio, Un mondo sotto social – il delicato tema dei social media, addentrandosi nel mondo degli influencer, fatto spesso di canoni di bellezza e di stili di vita irraggiungibili e spesso poco realistici, che aspirano ad un’ideale di perfezione impossibile da ottenere nel mondo reale. Come si evince dalla sinossi ufficiale, Claudio Casisa interpreta un ragazzo con il sogno di lavorare nel mondo dei social, mentre Annandrea Vitrano presta corpo e voce ad Anna, una ragazza che diviene – suo malgrado – influencer ma che decide di mostrarsi al naturale e “senza filtri”:

Roccapinola è un tipico paesino siciliano sul mare, bello da tanti punti di vista, ma sicuramente non è il posto ‘dove succedono le cose’, e soprattutto non è il posto dove si può diventare famosi con il linguaggio del nuovo millennio, quello dei social. Il luogo sacro per i sognatori del web è Milano. Ed è lì che sogna di trasferirsi Claudio Casisa, ma non potendolo fare per mille motivi e scuse, il nostro protagonista ha cercato di ricreare una piccola Milano in Sicilia dando vita alla CASISOCIAL, un’agenzia di web marketing che ha scopo di creare la nuova star influencer prendendo spunto dal mito Nadia Zingales, bellissima, e punto di riferimento per tutte le influencer italiane. Nello stesso paesino vive Anna, insieme al padre che l’ha cresciuta da solo dopo la morte della madre. Un po’ per passione e un po’ per imprinting paterno Anna fa la meccanica nell’officina del padre Antonio. Claudio e Anna si incontrano proprio nell’officina dove Claudio si reca con la sua squadra di influencerine per fare dei post pubblicitari. I due non si stanno proprio simpatici, ma arriva un’opportunità inaspettata per Anna proprio in quel mondo social che lei rifugge. Anna, all’inizio restìa, accetta per dimostrare a suo padre di esserne capace, ma anche perché i soldi guadagnati le permetterebbero di realizzare un sogno legato alla mamma. Claudio inizia un vero e proprio corso di addestramento ad Anna per renderla più social e femminile, ma Anna esausta e senza un risultato incoraggiante, una sera, decide di fare un video in cui si mostra così com’è, vera e sincera: senza filtri. Il post arriva immediatamente ad avere un successo senza precedenti rendendo Anna una star e Claudio un manager di successo. Da questo momento i due protagonisti saranno coinvolti in diverse peripezie che li che li faranno avvicinare in un primo momento e separare poi a causa di personaggi viscidi e approfittatori, e un finale denso di colpi di scena.

Prodotto da Attilio De Razza per Tramp Limited in associazione con Medusa Film, Un mondo sotto social verrà dunque distribuito da Medusa film a partire dal prossimo 15 settembre.

Articoli correlati