Three Thousand Years of Longing: diffuso il trailer del nuovo film di George Miller

Il film di George Miller sarà presentato al Festival di Cannes 2022, ed il nuovo trailer è davvero pazzesco!

Three Thousand Years of Longing è il titolo del nuovo film firmato dalla regia di George Miller. Il lungometraggio sarà presentato al Festival di Cannes 2022, ma per i fan in attesa al momento è stato diffuso online il nuovo trailer. Nel cast, due grandissimi attori come Idris Elba e Tilda Swinton. Tilda Swinton – in Three Thousand Years of Longing – interpreterà il ruolo di una studiosa che incontra un Djinn. Il Djinn, interpretato da Idris Elba, le offrirà di realizzare tre desideri, in cambio della sua libertà. Una conversazione sovrannaturale che però si svolge in un hotel di Instabul (Turchia) e avrà conseguenze imprevedibili ed inaspettate. Il progetto di Miller, così come anche Elvis e Top Gunsarebbe dovuto uscire nel settembre del 2021, ma ha subito diversi ritardi e rimandi a causa della pandemia. 

Il Festival di Cannes, dunque, è l’occasione per far debuttare tutti quei grandi film che hanno visto il loro percorso complicarsi nella durata di questi due lunghi anni, particolarmente difficili per lo spettacolo. George Miller ha debuttato alla Croisette nel 2015, con il suo film più famoso, ovvero Mad Max: Fury Road. Nel 2016, inoltre, George Miller aveva partecipato anche alla giuria del Festival di Cannes. Il trailer di Three Thousand Years of Longing mostra il personaggio di Tilda Swinton entrare in contatto con il Djinn, ma lascia spazio anche la passato della creatura: il genio che viene risvegliato dopo migliaia di anni. Le interpretazioni dei due protagonisti lasciano già immaginare una incredibile e particolarissima chimica, che lascia intendere una interazione davvero bizzarra, inusuale e piena di sfumature.

Three Thousand Years of Longing è prodotto da MGMFilmNation Entertainment e Kennedy Miller Mitchell con la presenza, nel cast, anche di Aamito Lagum che presta il volto della Regina di SabaBurcu Gölgedar nella parte di ZefiroMatteo Bocelli (Principe Mustafa) e molti altri ancora. Allo stato attuale non sappiamo ancora quando la pellicola arriverà nelle sale italiane, ma è probabile che dopo Cannes si sappia qualcosa per quanto riguarda la distribuzione del film nel nostro paese.

Articoli correlati