Il thriller della Blumhouse, The Hunt, finalmente arriverà nelle sale!

The Hunt è stato uno dei film più chiacchierati dell’anno… e ancora nessuno l’ha visto! Dopo svariati rinvii il thriller della Blumhouse e della Universal vedrà finalmente la luce, arrivando nelle sale statunitensi a marzo, più precisamente il 13. Al momento non sappiamo quando arriverà nelle sale italiane. Il film è stato scritto da Damon Lindelof e Nick Cuse, ed è diretto da Craig Zobel (Compliance). La protagonista è Betty Gilpin (la star di Glow di Netflix), mentre nel cast troviamo anche Ike Barinholtz e il premio Oscar Hilary Swank (Million Dollar Baby). Il film è basato sull’attuale clima politico, da qui i continui rinvii per l’uscita.

Dodici estranei si svegliano in una radura. Non sanno dove sono o come ci sono arrivati. Non sanno di essere stati scelti… per uno scopo ben preciso, la caccia. All’ombra di una oscura teoria ordita in Internet, un gruppo si riunisce per la prima volta in una remota casa padronale dove la caccia agli umani è uno sport come un’altro. Ma il piano generale sta per deragliare perché una delle prede, Crystal (Betty Gilpin), conosce il gioco dei Cacciatori meglio di loro. Gira il coltello verso gli assassini smascherandoli uno per uno, mentre si fa strada verso la misteriosa donna (la due volte premio Oscar Hilary Swank) al centro di tutto.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto