Ecco il nuovo trailer del film di Lars von Trier The House That Jack Built, particolarmente criticato a Cannes

The House That Jack Built è il primo film del regista dopo Nymphomaniac. Nel film Matt Dillon interpreta un uomo che ripensa e rivive i quattro omicidi che si sono rivelati determinanti nel suo sviluppo come serial killer.

Le vittime di Jack sono interpretate da Uma Thurman, Riley Keough, Siobhan Fallon Hogan e Sofie Grabol. L’assassino pianifica le sue uccisioni come se fossero opere d’arte, ma la polizia restringerà sempre più il cerchio attorno a lui, mettendo a repentaglio il suo ultimo macabro capolavoro.

The House That Jack Built: i controversi poster del film di Lars Von Trier

Il film ha debuttato al Festival di Cannes, dove è stato accolto in maniera fredda a causa della sua violenza contro donne, bambini e animali. Il film ha causato dozzine di abbandoni della sala alla sua prima proiezione, ma ha convinto alcuni critici che ne hanno lodato la visione.
Lars von Trier aveva avvertito i suoi fan che The House That Jack Built sarebbe stata la sua opera più brutale e violenta fino ad oggi e il trailer del film suggerisce che il regista non ha avuto problemi a mantenere la promessa.

Le riprese del film si sono svolte fra Trollhättan, in Svezia, e Copenhagen, in Danimarca, con Lars von Trier che ha potuto contare su un budget pari a 8,7 milioni di euro.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto