Proxima è un film drammatico con al centro una mamma astronauta interpretata da Eva Green

Proxima racconta la storia di Sarah, una donna astronauta interpretata da Eva Green (Penny Dreadful), che cerca in tutti i modi di raggiungere un equilibrio fra la sua impegnativa professione e il suo essere madre di una bambina di otto anni, Stella. La vicenda si svolge alla vigilia di un soggiorno lungo un anno sulla ISS. Nella storia interagiscono con Sarah Mike, suo collega nel progetto spaziale, poco fiducioso nelle capacità professionali della donna a causa del suo atteggiamento sessista, il padre di Stella, Thomas, ex-marito di Sarah e Wendy una psicologa che sta aiutando Sarah e Stella a gestire il disagio della lunga separazione.

Presentato al Toronto International Film Festival del 2019, Proxima ha ha ricevuto una menzione d’onore dalla giuria del Platform Prize. Nel film a fianco di Eva Green che recita in doppia lingua (inglese e francese) c’è Matt Dillon. Alice Winocour (sceneggiatrice di Mustang) è la regista e sceneggiatrice del film distribuito da Pathè Film.