One Second: il trailer del poetico film cinese ci svela finalmente la data di uscita in Italia

La pellicola, diretta da Zhang Yimou, è stata presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma.

One Second arriva nelle sale italiane il 16 dicembre

One Second è il nuovo film diretto e co-scritto da Zhang Yimou (La città proibita, The Great Wall), noto regista, sceneggiatore, attore, direttore della fotografia e produttore cinematografico cinese, considerato tra i cineasti più importanti della sua nazione. Il lungometraggio è stato presentato in anteprima al Toronto International Film Festival e anche nel nostro paese, nell’ambito della Festa del Cinema di Roma, che si è tenuta nella Capitale dal 14 al 24 ottobre. Finalmente, grazie ad un comunicato stampa, sappiamo quando la realizzazione arriverà nei nostri cinema nazionali.

Come annunciato tramite il trailer ufficiale in italiano di One Second (disponibile sul canale YouTube di Fenix Entertainment), il film sarà distribuito, grazie appunto a Fenix Entertainment e ad Europictures, dal 16 dicembre, andando inevitabilmente in concorrenza con Spider-Man: No Way Home (che arriva il 15 dicembre) e Diabolik, che invece sarà rilasciato lo stesso giorno. La storia della realizzazione è ambientata durante il periodo della Rivoluzione Culturale in Cina, con la giovane Liu Guinu che ruba una pellicola cinematografica a costo della sua stessa vita. Questa scelta, però, le cambierà totalmente l’esistenza. Nonostante il lungometraggio sia stato accolto in maniera mista dalla critica nostrana, finalmente vedrà la luce in Italia e non è per nulla scontato considerando la distribuzione farraginosa di alcuni titoli orientali.

One Second è scritto, oltre che da Zhang Yimou anche da Zou Jingzhi che ha scritto The Grandmaster (2013), The Go Master – Il Campione di Go (2006) e Mille miglia…Lontano (2005). La produzione, invece, è affidata a Huanxi Media Group Limited e ad Edko Films Limited con un cast composto da Zhang Yi nel ruolo del fuggitivo, Fan Wei nella parte di Mr. Movie e Liu Haocun che incarna l’orfana Liu. One Second rappresenta il ritorno di Zhang Yimou sul grande schermo dopo Ying del 2018 che è stato presentato a Venezia.

Leggi anche Roma FF16 – One second: recensione del film di Zhang Yimou

Ultime notizie

Nelle tue mani (2018): la storia vera del film di Ludovic Bernard la cui idea è nata alla stazione di Parigi

Diretto da Ludovic Bernard e uscito nelle sale cinematografiche nel 2018, Nelle tue mani è un film drammatico con...

Articoli correlati