I Wonder Pictures ha diffuso il poster e il trailer ufficiali di My Generation, il film evento che ci permetterà di esplorare la mitica Swinging London, la moda, i colori e lo stile di vita degli anni Sessanta nella capitale britannica. Ad accompagnarci ci sarà una guida d’eccezione, Sir Michael Caine (Il cavaliere oscuro).

My Generation sarà nei nostri cinema solo dal 22 al 29 gennaio quindi, se volete scoprire i retroscena del periodo più stiloso di sempre, dovreste assolutamente segnarlo sul calendario.

Il film di David Batty fa parte, appunto, delle I Wonder Stories, “appuntamento mensile per poter vedere su grande schermo i documentari più straordinari e le storie più rivelatrici”. My Generation è stato presentato Fuori Concorso alla 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e QUI potete leggere la nostra recensione. Si tratta di un “vivo e suggestivo racconto personale attraverso gli anni ’60 londinesi narrato dall’icona del cinema Sir Michael Caine”.

La Londra degli anni Sessanta: l’esplosione della cultura pop, la Beatlemania, la minigonna, la fame creativa. Le barriere culturali crollano e fa la sua comparsa una generazione completamente nuova: anticonvenzionali, ribelli, pieni di energia, non fanno parte di una élite aristocratica ingessata e lontana dalla realtà. Sono i giovani della working class.

L’attore premio Oscar® Sir Michael Caine ci porta per mano nella mitica Swinging London alla riscoperta degli artisti che fecero grande quella stagione culturale, dai Beatles a Twiggy, dal fotografo David Bailey a Marianne Faithfull, dai Rolling Stones alla stilista Mary Quant, creatrice della minigonna. Per raccontare con ritmo e immagini travolgenti una stagione creativa irripetibile.

My Generation Cinematographe

Il documentario My Generation sarà preceduto in sala da una video-introduzione di Giovanni Veronesi e Massimo Cervelli, voci di Radio2, conduttori della trasmissione Non è un paese per giovani.