L’unico e insuperabile Ivan, film che comprende nel cast anche Bryan Cranston e Angelina Jolie, uscirà su Disney+ a settembre

L’unico e insuperabile Ivan si prepara a debuttare sulla piattaforma Disney+ nel mese di settembre. Il film diretto da Thea Sharrock può contare su un cast stellare che comprende Bryan Cranston, Angelina Jolie, Danny DeVito e Sam Rockwell. L’attore di Breaking Bad interpreterà Mack, proprietario di un centro commerciale, mentre gli altri tre attori presteranno le voci ad una serie di animali che appariranno nel film: rispettivamente l’elefante Stella, il cane Bob e, appunto, il gorilla Ivan a cui fa riferimento il titolo dell’opera. Nella versione italiana, a prestare la loro voce sono stati Stefano Fresi (Bob), Paola Minaccioni (Henrietta, la gallina) e Federico Cesari (Murphy, il consiglio).

Leggi anche: Phineas e Ferb Il Film: Candace contro l’Universo, ecco il trailer del film Disney+

L’unico e insuperabile Ivan rappresenta l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo per bambini del 2012, scritto da Katherine Applegate. Il film salterà dunque la distribuzione nelle sale e approderà direttamente sulla piattaforma streaming Disney+. La regista Thea Sharrock ha raccontato:

Il mondo è cambiato in un attimo. Le persone di tutto il mondo hanno condiviso esperienze importanti che cambiano la vita in modi che non si vedevano da un secolo. In risposta a questo, sono davvero felice di poter condividere con tutto il mondo la storia deliziosa e originale di Katherine Applegate, portando un po’ di gioia con questo film unico sulla vera amicizia, basato su una storia vera.

Insomma, un film per tutta la famiglia che tenterà di riportare un po’ di sorrisi e speranza nelle persone, dopo una prima metà dell’anno piuttosto complicata. L’uscita è prevista per venerdì 11 settembre 2020.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto