Xavier Dolan torna al cinema con La mia vita con John F. Donovan, in arrivo nelle nostre sale il 27 giugno

Nel 1997, all’età di 8 anni, un giovane Xavier Dolan scriveva una lettera appassionata al suo attore preferito Leonardo DiCaprio. Dopo 22 anni quel ragazzino porta sullo schermo il suo settimo film, che prende spunto proprio da quell’episodio: La mia vita con John F. Donovan.

Ancora una volta un cast d’eccezione per il giovane regista! Ad affiancare la star de Il trono di spade Kit Harington, troviamo Jacob Tremblay e i premi Oscar Natalie Portman, Kathy Bates e Susan Sarandon. Un film che segna il debutto hollywoodiano di Dolan e che vede riportati sul grande schermo tutti i temi che lo hanno reso famoso nel mondo: la relazione madre/figlio, l’omosessualità e l’infanzia. Il film arriverà nelle nostre sale il prossimo 27 giugno.

Rupert Turner (Ben Schnetzer), giovane attore, decide di raccontare la vera storia di John F. Donovan (Kit Harington), star della televisione americana scomparsa dieci anni prima, che in una corrispondenza epistolare gli aveva aperto le porte del cuore, svelando i turbamenti di un segreto celato agli occhi di tutti. Ne ripercorre così la vita e la carriera, dall’ascesa al declino, causato da uno scandalo tutto da dimostrare.

Diamo un’occhiata al poster del film.

La mia vita con John F. Donovan Cinematographe.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online