Jurassic World: Dominion – il trailer ufficiale dell’epica conclusione della trilogia

Riusciranno umani e dinosauri a coesistere? Lo scopriremo il 9 giugno, al cinema!

Il trailer di Jurassic World: Dominion è un vero turbinio di emozioni per i fan del franchise!

Paramount Pictures ha rilasciato il primo trailer ufficiale di Jurassic World: Dominion! Cambio location rispetto ai precedenti due film, con Chris Pratt che “combatte” contro i dinosauri sulla neve, mentre si suggono delle suggestive immagini di dinosauri erbivori che coesistono insieme a un branco di cavalli selvaggi. Si cambia clima e, in una zona desertica, il professore Alan Grant (Sam Neill) ritrova la sua amata collega Ellie Statler (Laura Dern). nel trailer è presente anche l’esuberante Ian Malcolm (Jeff Goldblum).

Nell’atteso nuovo capitolo della trilogia Owen Grady (Chris Pratt) e la proprietaria del parco a tema Claire Dearing (Bryce Dallas Howard) devono tornare a collaborare insieme per salvare il mondo… di nuovo. Jurassic World: Dominion uscirà nei cinema italiani il 9 giugno 2022. Ambientato quattro anni dopo gli eventi di Jurassic World: Il Regno Distrutto (2018), il sesto capitolo della serie “giurassica” mostra i pericoli del lasciare liberi i dinosauri, geneticamente modificati, di scorrazzare per il nostro mondo. Il trailer del film promette di offrire agli spettatori una soluzione definitiva per permettere ai due mondi di coesistere, nel bene e nel male.

Il film nelle sale italiane uscirà con il titolo Jurassic World: Il Dominio. Il regista originale di Jurassic Park, Steven Spielberg, è il produttore esecutivo del film insieme a Colin Trevorrow, che torna a co-sceneggiare e dirigere. Oltre ai già citati interpreti, il cast del film include: Daniella Pineda, Isabella Sermon, Justice Smith, Omar Sy, BD Wong, Mamoudou Athie, Scott Haze, Dichen Lachman, Campbell Scott e DeWanda Wise.

La produzione del film è stata più volte interrotta a causa della pandemia. Gli Universal Studios hanno rivelato che il film ha speso oltre 5 milioni di dollari per mettere in sicurezza il set della pellicola, così da poter riprendere la produzione, con circa 40.000 test COVID. “È stato straordinario”, ha detto all’epoca lo sceneggiatore e regista Trevorrow. “La nostra troupe e il nostro cast sono stati così resilienti. Tutti i produttori hanno lavorato 24 ore su 24 per renderlo il miglior film possibile”.

Leggi anche Jurassic World: Dominion non sarà la fine del franchise! Arriva la conferma dal produttore

Articoli correlati