Edoardo Leo è Massimo nel trailer ufficiale di Io c’è, la nuova esilarante commedia diretta da Alessandro Aronadio

Dopo il successo di Smetto quando voglio, la fortunata trilogia sulla banda dei ricercatori diretta da Sydney Sibilia, Edoardo Leo torna sul grande schermo con Io c’è. A dirigerlo è Alessandro Aronadio, al suo terzo lungometraggio, che questa volta, racconta la storia di Massimo, lo sfortunato proprietario di un bed & breakfast.

Colpito da un’improvvisa crisi economica, Massimo proverà tutti in tutti i modi possibili a reagire alla situazione. Ma, ormai disperato, l’unica soluzione che riuscirà a trovare sarà quella meno probabile di tutte. Nel trailer ufficiale scopriamo cosa Massimo ha escogitato.

Prodotto da Italian International Film, con Vision Distribution, Io c’è è una commedia esilarante che, con ironia, affronta un tema piuttosto attuale: la crisi economica e la volontà dei piccoli imprenditori di riuscire a sopravvivere. Nel film Massimo, per sfuggire alle molte tasse che è costretto a pagare, deciderà di trasformare il suo bed & breakfast in un luogo di culto, il “Miracolo Italiano”. Ma la sua non sarà la chiesa di una religione conosciuta: il suo culto è lo “Ionismo”, la prima fede che mette l’IO al centro dell’universo. Ospitando i discepoli della sua nuova religione, Massimo riuscirà a guadagnare, minimizzando le spese.

Accanto a Edoardo Leo, nel cast troveremo Margherita Buy nel ruolo della sorella Adriana, Giuseppe Battiston in quello dello sfortunato scrittore Marco, ma anche Giulia Michelin e Massimiliano Bruno.

Io c’è arriverà nelle sale italiane il prossimo 29 marzo.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto