grace jones trailer documentario

Aprirà la sezione documentari del prossimo festival di Toronto, Grace Jones: Bloodlight and Bami, titolo della WestEnd Films diretto da Sophie Fiennes.

Il film racconterà la storia della cantante che ci ha regalato Slave to the Rhythm e Pull Up to the Bumper, presentandoci momenti della sua carriera e altri della sua vita privata, attraverso l’accostamento di sequenze musicali e materiale personale della star.

In Grace Jones: Bloodlight and Bami, vedremo anche Jean-Paul Goude, fotografo e assiduo collaboratore creativo della cantante, oltre al duo giamaicano Sly and Robbie.

Il sottotitolo del film, che unisce inglese e giamaicano, si riferisce sia alla luce rossa che “si illumina quando un artista è impegnato in una registrazione” (bloodlight) sia al pane, sostanza della vita (bami).

Grace Jones: Bloodlight and Bami debutterà al TIFF 2017 nella giornata di giovedì 7 settembre presso l’Elgin Theatre.

Il documentario è prodotto da Katie Holly dell’irlandese Blinder Films. Al suo fianco la stessa regista Sophie Fiennes, Shani Hinton e Beverly Jones. Al film hanno inoltre collaborato BBC Films, la BFI, la Irish Film Board e Roads Entertainment. James Wilson, Francesca Von Hapsburg e Émilie Blézat ricoprono i ruoli di produttori esecutivi.

A Toronto, la WestEnd si occuperà di vendere il film alle case di distribuzione internazionali.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto