Gli spiriti dell’isola: il nuovo trailer del film premiato ai Golden Globes

Reduce dai 3 premi vinti ai Golden Globes, Gli Spiriti dell'Isola (The Banshees of Inisherin) arriverà nei cinema italiani il 2 febbraio.

Dopo alla commedia del 2008 In Bruges – La coscienza dell’assassino del 2008 Colin Farrell Brendan Gleeson tornano a collaborare con Martin McDonagh (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri) per un film che, dal suo stesso regista, viene definito come qualcosa di “strano” e di “diverso”. Reduce dalla nottata dei Golden Globes, durante la quale è stato premiato ben 3 premi, Gli Spiriti dell’Isola (The Banshees of Inisherin) arriverà nei cinema italiani il 2 febbraio, come si ricorda il nuovo trailer ufficiale.

Gli Spiriti dell’Isola (The Banshees of Inisherin) trailer uscita italia cinematographe.it

Il film – che è stato presentato in anteprima alla 79esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia – si è aggiudicato i Golden Globe per il Miglior film musical o comedy, Miglior attore in un film musical o comedy (Colin Farrell) e migliore sceneggiatura (Martin McDonagh). Il film aveva ricevuto ben 8 candidature. Alla Mostra del Cinema di Venezia Gli Spiriti dell’Isola (qui potete leggere la nostra recensione) ha invece ottenuto la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile (Colin Farrell) e il Premio Osella per la migliore sceneggiatura (Martin McDonagh).

Leggi anche Golden Globes 2023, il trionfo di Steven Spielberg: tutti i vincitori

Ambientato su un’isola al largo della costa occidentale dell’Irlanda, Gli Spiriti dell’Isola segue due amici di lunga data, Pádraic (Colin Farrell) e Colm (Brendan Gleeson), che si trovano in una situazione di stallo quando Colm mette inaspettatamente fine alla loro amicizia. Pádraic, scioccato da questa decisione, non si rassegna e tenta di ricucire il rapporto, aiutato dalla sorella Siobhán (Kerry Condon) e da un giovane e problematico abitante dell’isola, Dominic (Barry Keoghan). Ma i ripetuti sforzi di Pádraic non fanno altro che rafforzare la determinazione dell’ex amico e quando Colm lancia un ultimatum disperato, gli eventi precipitano rapidamente con conseguenze scioccanti. “Mira solo alla verità e spera per il meglio”, ha spiegato il regista Martin McDonagh, svelando che Gli Spiriti dell’Isola è il suo “film più tranquillo”, ma anche uno dei più visivamente piacevoli.

Articoli correlati