James McAvoy, Bruce Willis e Samuel L. Jackson sono i protagonisti del primo trailer, anche in italiano, di Glass, il nuovo film diretto da M. Night Shyamalan, atteso sequel del fortunato Split

Dopo il grande successo nelle sale di Split, il regista M. Night Shyamalan è pronto a tornare sul grande schermo con una nuova inquietante storia, quella di Glass. Il film rappresenta il sequel non solo del film del 2016, ma anche di Unbreakable – Il predestinato, film diretto dal regista nel 2000.

Alla fine di Split infatti avevamo visto David Dunn/Bruce Willis scoprire dell’esistenza di Kevin Wendell Crumb, interpretato da James McAvoy, da un notiziario alla tv e, proprio i due personaggi, saranno i protagonisti del nuovo sequel. Accanto a loro troveremo poi un altro volto noto di Unbreakable, Elijah Price interpretato da Samuel L. Jackson. Glass vede tutti i tre i personaggi insieme, protagonisti di una nuova inquietante storia.

Quindici anni dopo lo scontro con lo spietato “uomo di vetro” alias Elijah Price, David Dunn guarda per caso un notiziario in una tavola calda: il feroce killer smascherato in Tv non è altri che Kevin Wendell Crumb, dominato dalla feroce “Bestia” che ha seminato morte nel seminterrato dello zoo dove lavorava. Glass vede “l’indistruttibile” guardia di sicurezza dotata di abilità sovrumane, cercare di arginare la furia distruttiva dell’assassino soprannominato “Orda”, per via delle molteplici personalità infestanti.

Accanto ai tre protagonisti, nel cast di Glass troveremo anche Anya Taylor-Joy, ancora una volta nel ruolo di Casey Cooke, ma anche Sarah Paulson in quello della dottoressa Ellie Staple, mentre Spencer Treat Clark interpreterà Joseph Dunn, il figlio di David e Charlayne Woodard sarà Mrs. Price, la madre di Elijah.

Dopo che il poster del film è stato diffuso dallo stesso regista, i fan non vedevano l’ora di scoprire qualche dettaglio in più e vedere i protagonisti in azione con il trailer. Grazie al San Diego Comic-Con 2018 l’attesa è finalmente finita.

Glass uscirà nelle sale il prossimo 18 gennaio 2019.

  • Alessandro Carrera

    Pazzesco! Sono curioso di vederli tutti e 3 insieme ahahahh