Viggo Mortensen è il regista ed il protagonista di Falling, film che comprende nel cast anche Laura Linney, l’attrice della serie tv Ozark

A distanza di un anno dall’inizio delle riprese che si sono tenute a Toronto, siamo finalmente in grado di vedere per la prima volta il trailer di Falling, film che segna il debutto alla regia di Viggo Mortensen. L’interprete di Green Book e de Il Signore degli Anelli ha scritto anche la sceneggiatura dell’opera che lo vedrà inoltre ricoprire il ruolo da protagonista. Falling avrebbe fatto parte della Selezione Ufficiale del Festival di Cannes 2020 e già nei mesi scorsi abbiamo saputo i nomi degli attori che andranno a completare il cast. Ci sarà quindi Laura Linney (Ozark), Hannah Gross (Mindhunter), Terry Chen (House Of Cards) e Lance Henriksen.

Mortensen interpreterà John Peterson, un omosessuale che si ritroverà ad accogliere il padre conservatore che dalla fattoria si trasferirà a Los Angeles. Laura Linney sarà la sorella di John, Hannah Gross sua madre, Terry Chen il suo compagno e Lance Henriksen  sarà suo padre.

Oltre a Viggo Mortensen, a produrre Falling sono stati Daniel Bekerman (The Witch) di Scythia Films e Chris Curling (The Bookshop) di Zephyr Films, mentre i produttori esecutivi sono Peter Touche e Stephen Dailey per la Ingenious Media, Danielle Virtue e Brian Hayes Currie per Falling, LLC e Norman Merry per Lip Sync Productions. In passato, l’attore di Captain Fantastic ha già prodotto Everyone Has A Plan, Far From Men Jauja.