Everything Everywhere All at Once: trailer e data d’uscita italiana del film A24 campione d’incassi

Everything Everywhere All at Once vanta nel cast la presenza di Michelle Yeoh e Jamie Lee Curtis.

Everything Everywhere All at Once – pellicola con Michelle Yeoh e Jamie Lee Curtis – è diventato in pochissimo tempo il film prodotto da A24 con il maggior incasso di sempre ed uno dei casi cinematografici dell’anno. In America al suo debutto ha incassato oltre 65 milioni di dollari negli Stati Uniti e 90 nel resto del mondo. Con queste premesse, la pellicola è pronta a scombinare le carte anche del mercato italiano. Il debutto nelle sale è infatti previsto per il 6 ottobre con I Wonder Pictures.

Everything Everywhere All at Once – trama e trailer

Everything Everywhere All at Once è quindi l’ennesima scommessa vincente della A24, casa di distribuzione low budget che sta cambiando il volto del cinema mondiale con i suoi progetti fuori dagli schemi. Il film con Michelle Yeoh è quindi pronto a contribuire a queste rivoluzione, con un trama impossibile da definire e che sfocia in tantissimi generi cinematografici: commedia, dramma familiare, azione e sci-fi, uniti insieme da una bizzarra dose di romanticismo e tantissimi combattimenti di arti marziali. L’ingenua e comune protagonista si ritroverà infatti “risucchiata” all’interno di un complesso, colorato ed indecifrabile multiverso – raccontato con toni molto più comici rispetto a quelli del MCU:

Evelyn Wang gestisce una piccola lavanderia a gettoni, ha una figlia adolescente che non capisce più, un padre rintronato e un matrimonio alla frutta. Un controllo fiscale di routine diventa inaspettatamente la porta attraverso cui Evelyn viene trascinata in un’ avvincente e coloratissima avventura nel multiverso più innovativo e divertente mai visto al cinema. Chiamata a salvare il destino degli universi, dovrà attingere a tutto il suo coraggio per sconfiggere un nemico all’apparenza inarrestabile e riportare l’armonia nella sua famiglia.

La pellicola vanta nel cast la presenza di vere icone anni ’80 (e non solo): Ke Huy Quan (I Goonies, Indiana Jones e il tempio maledetto), James Hong (Grosso guaio a Chinatown), Stephanie Hsu (Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli), oltre all’intramontabile Jamie Lee Curtis. Ed è stata proprio l’attrice a promuovere Everything Everywhere All at Once sui social, contribuendo a trasformare la pellicola in un instant cult. Il film è diretto dal duo di registi noto come The Daniels – Daniel Kwan e Daniel Scheinert (Swiss Army Man) – e prodotto dai fratelli Russo, cineasti dietro al successo della saga Avengers.

Leggi anche The Brothers Sun: Michelle Yeoh protagonista della serie drama Netflix

Fonte: Wired

Articoli correlati