Dungeons & Dragons: L’onore dei Ladri, il trailer del film con Chris Pine e Regé-Jean Page

Un cast stellare per il nuovo adattamento del popolare gioco di ruolo Dungeons & Dragons!

Direttamente dal Comic-Con di San Diego arriva il primo trailer ufficiale di Dungeons & Dragons: L’onore dei Ladri, atteso nuovo adattamento live-action del gioco di ruolo più famoso del mondo! “Con dei ladri così, non abbiamo bisogno di eroi” è la presentazione di Paramount Pictures di questa nuova avventura fantasy che unisce star come Chris Pine e Hugh Grant e che porta su schermo lo straordinario mondo e lo spirito del leggendario gioco di ruolo, in una divertente avventura ricca di azione.

Dungeons & Dragons: L’onore dei Ladri arriverà nei cinema nel 2023

Dungeons and Dragons: L’onore dei Ladri

Nel film, un affascinante ladro e un gruppo di improbabili avventurieri realizzano il colpo del secolo recuperando una reliquia perduta. Ma le cose si mettono male quando il gruppo si imbatte nelle persone sbagliate. Il primo trailer ci presenta proprio questo assurdo gruppo di “eroi”: il bardo di Chris Pine, la barbara di Michelle Rodriguez, l’elfo mago di Justice Smith, il paladino di Regé-Jean Page e la tiefling di Sophia Lillis. Fa una breve apparizione anche Hugh Grant, nei panni di uno dei villain.

Alla regia della pellicola fantasy troviamo il duo Jonathan Goldstein e John Francis Daley. Questo è il quarto film basato su Dungeons & Dragons, dopo i poco fortunati tre film usciti nei primi anni 2000. Il primo tentativo di realizzare un film live-action di D&D non ha ricevuto il successo sperato e, i due seguiti, sono usciti direttamente in Home Video. Il primo film ha visto come protagonista Jeremy Irons.
Qualora Dungeons & Dragons: L’onore dei Ladri dovesse ottenere il successo sperato, darà vita a un nuovo franchise (è attualmente già in lavorazione una serie spin-off).

“Ci siamo divertiti moltissimo a girarlo”, racconta Chris Pine. “Abbiamo riso un sacco. Lo descriverei come un mix tra Game of Thrones e Princess Bride, con un pizzico di Holy Grail. È molto divertente ed emozionante. È pop, sono gli anni Ottanta sinceri, c’è anche un po’ di Goonies. Il mio personaggio è l’organizzatore di party per eccellenza. Penso che sarà davvero bello. Voglio dire, chissà, ma penso che abbiamo avuto una buona chance. Jonathan e John sono stati molto bravi, conoscono il gioco e, inoltre, siamo stati fortunati con il cast”.

Articoli correlati