La trasformazione spirituale di Daniel nel trailer di Corpus Christi, il film in anteprima a Venezia

È stato rilasciato in esclusiva il trailer di Corpus Christi, il film di Jan Komasa che esordirà in anteprima mondiale alla 76° Mostra del Cinema di Venezia e che avrà la sua seconda premiere al prossimo Toronto Film Festival. New Europe Film Sales si occupa della vendita dei diritti nel resto del mondo.

Corpus Christi segue il ventenne Daniel, che ha attraversato una trasformazione spirituale mentre viveva in un centro di detenzione giovanile. Daniel vuole diventare un prete ma ciò è impossibile per colpa della sua fedina penale. Quando viene mandato a lavorare nel negozio di un carpentiere in un piccolo paese, al suo arrivo decide di vestire come un prete e quasi per caso prende il posto del parroco locale. L’arrivo del giovane e carismatico prete è un’opportunità per la comunità locale di iniziare un processo di guarigione dopo una tragedia accaduta sul posto.

Komasa dice che il film è “sul mistero dell’esperienza spirituale, sia nel sacro che nel profano […] Sebbene il personaggio principale senta una chiamata, nelle limitazioni imposte dalle strutture formali è per lui impossibile farne uso utile. È uno scontro tragico con il dramma della reclusione di una solitaria e agitata comunità che nasconde un segreto.”

Komasa ha studiato regia alla Łódź Film School e il suo cortometraggio Nice to See You ha è stato premiato a Cannes. Successivamente ha debuttato con il film Suicide Room alla Berlinale e il secondo film Warsaw 44. Corpus Christi è la sua terza pellicola.

Ecco il trailer:

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto