Helen Mirren è la guida d’eccezione in #AnneFrank. Vite parallele, scritto e diretto da Sabina Fedeli e Anna Migotto

Nata a Francoforte il 12 giugno 1929, Anne Frank avrebbe compiuto 90 anni quest’anno. Dall’11 al 13 novembre arriva nelle sale il documentario a lei dedicato con una guida d’eccezione: l’attrice Premio Oscar Helen Mirren. #AnneFrank. Vite parallele è un film scritto e diretto da Sabina Fedeli e Anna Migotto prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital in collaborazione con l’Anne Frank Fonds di Basilea, Sky Arte e il Piccolo Teatro di Milano-Teatro d’Europa.

#AnneFrank – Vite parallele: Helen Mirren presenta il documentario

La giovane vittima della Shoah viene raccontata attraverso le pagine del suo dietro, un testo che ha messo l’incubo creato dal Nazismo sotto gli occhi di milioni di lettori di tutto il mondo, evidenziando anche l’intelligenza e il linguaggio moderno di una ragazzina che sognava di diventare una scrittrice. La sua storia si intreccia con quella di 5 sopravvissute all’Olocausto, bambine e adolescenti con la stessa voglia di vivere e lo stesso coraggio: Arianna Szörenyi, Sarah Lichtsztejn-Montard, Helga Weiss e le sorelle Andra e Tatiana Bucci. Come sarebbe stata la sua vita se avesse potuto vivere dopo Auschwitz e Bergen Belsen?

Il set è la camera del rifugio segreto di Amsterdam in cui Anne è rimasta nascosta per oltre due anni, ricostruita nei minimi dettagli dagli scenografi del Piccolo Teatro di Milano-Teatro d’Europa. Qui sono presenti oggetti della sua vita, fotografie, quaderni. Ecco il trailer del film:

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto