Carrie Mathison è (finalmente) tornata sul caso mentre Homeland ritorna per la sua ultima stagione

Dov’è stata Carrie per tutto questo tempo? Beh, non lo sa esattamente nemmeno lei, a dire il vero. Però possiamo finalmente dare il nostro primo sguardo alla stagione 8 della serie -thriller di spionaggio di Showtime (che debutterà domenica 9 febbraio alle 9 / 8c) in un nuovo teaser di Homeland – che potete guardare in fondo all’articolo – in cui Carrie viene interrogata sul fatto che abbia mai cospirato con un governo straniero.

Mi sta accusando di qualcosa?” Risponde lei. Ma per essere onesti, la sua memoria ha vuoto piuttosto grande: “Ho perso sette mesi della mia vita“, confessa in un’altra scena. Anche il suo interrogatore lo sa, e le chiede: “Come puoi essere così sicura se ci sono 180 giorni della tua vita che non ricordi?

5 motivi per guardare la serie TV con Claire Danes

E nel caso in cui vi foste dimenticati dove eravamo rimasti nella Stagione 7 di Homeland: Carrie è stata tenuta prigioniera in un gulag russo e rilasciata a Saul come un guscio fremente del suo ex sé. Quel confino senza la possibilità di assumere farmaci psichiatrici apparentemente le ha fortemente danneggiato la memoria… ma Saul ha bisogno del suo aiuto per negoziare un trattato di pace con i talebani in Afghanistan nel suo nuovo ruolo di consigliere per la sicurezza nazionale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto