Willow, Cinematographe.it

Il film di Ron Howard del 1988, Willow, sta per continuare la sua storia in un nuovo progetto

Lucasfilm non è solo Star Wars. Lo studio ha infatti anche offerto al pubblico il film fantasy Willow, con il regista Ron Howard che ha confermato che una continuazione della narrazione è attualmente nelle prime fasi di esplorazione delle location per le riprese.

Allo stato attuale, il progetto sequel di Willow, che si dice sia una serie TV, non ha ancora guadagnato ufficialmente il via libera per andare avanti, ma Ron Howard è solo uno dei tanti coinvolti in un possibile seguito ad aver confermato che i lavori sono in corso sul progetto.

Beh, se dico qualcosa di troppo concreto diventerà virale perché, ogni volta che dico qualcosa su Willow, la gente prende tutto molto sul serio“, Howard ha condiviso con l’Edinburgh International Film Festival. “Lo dirò, vediamo … cosa posso dire? È ancora in fase di sviluppo. Non ha un semaforo verde. Warwick Davis ne è elettrizzato e se siamo abbastanza fortunati da poterlo fare, potrebbe tornare nel ruolo di Willlow.

Ron Howard seleziona nuove sceneggiature da trasformare in film Netflix!

Ha aggiunto: “Siamo ancora abbastanza lontani dalla meta, in un modo molto provvisorio, i luoghi stanno iniziando a essere esplorati, e non sappiamo dove andremo a girare, ma abbiamo ottenuto alcune foto di ricerca dal Galles. È bello pensare a dove fosse il nostro vecchio knock bar e, ancora una volta, non ho idea di come faremo lo show, ma ci stiamo divertendo molto a sviluppare la sceneggiatura sotto Jonathan Kasdan.

Nonostante Howard abbia dichiarato che il progetto sequel di Willow non è ancora ufficiale, è chiaro che nutre molta passione per l’idea, così come altri membri del cast e della troupe del film originale del 1988. All’inizio di quest’anno, lo stesso Davis ha condiviso un sentimento simile riguardo all’emozione per il progetto, pur sapendo che Internet ha la tendenza ad anticipare lo sviluppo ufficiale di un progetto.

Qui Internet ha un po’ di vantaggio“, ha condiviso Davis con Inverse a gennaio. “C’è molto lavoro sullo sviluppo e sull’elaborazione di ciò che potrebbe potenzialmente essere, ma non c’è un semaforo verde definito, ci stiamo solo lavorando. C’è molto lavoro da fare e lo stiamo portando avanti. Le persone giuste si sono unite. C’è molto di entusiasmo e tanta buona volontà da parte delle persone giuste e anche dei fan. Penso che ciò che è davvero così commovente sia l’entusiasmo delle persone di tutto il mondo. Quindi, sì, non ci sono notizie precise, ma sarà qualcosa che diventerà realtà. Sicuramente “.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE