What If, cinematographe.it

Marvel Studios sta sviluppando una serie animata intitolata What If per il suo nuovo servizio di streaming Disney+

La nuova serie, What If, verrà supervisionata da Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios. Il prodotto animato non farà parte del canone perché, come sa chi conosce la serie antologica, la storia racconta proprio ciò che dice il titolo “Cosa succederebbe se…” E dunque i personaggi iconici come Spider-Man si ritrovano in situazioni “paradossali” per il canone. L’amichevole bimboragno di quartiere che fa squadra con i Fantastici Quattro, per esempio, oppure Doctor Strange che diventa seguace di Dormammu.

Il report continua spiegando che in What If – nella serie antologica originale cioè – vengono spiegate un sacco di altre cose, come per esempio cosa sarebbe successo se alcuni personaggi famosi non fossero morti. Ben Parker è un esempio (lo zio di Spidey), oppure Gwen Stacy, interesse amoroso di Peter Parker che . muore per mano di Green Goblin.

Vedremo in che modo a Disney+ decideranno di sviluppare la serie animata intitolata What If; nel frattempo diteci, a voi piace l’idea di vedere rivoluzionate le storie dei personaggi Marvel più famosi? Raccontatecelo pure nei commenti, in calce. Per quanto invece riguarda la controparte cinematografica canonica, il Marvel Cinematic Universe è di nuovo sulla cresta dell’onda con Captain Marvel, il film con Brie Larson attualmente al cinema che sta sbancando ai botteghini. Dopodiché vedremo, finalmente, l’attesissimo film corale sui Vendicatori, quello che metterà fine a tutto quel che abbiamo visto finora, nel bene o nel male, Avengers: Endgame.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE