The Walking Dead 11: svelato il finale originale della serie AMC

Fonti vicino alla serie rivelano il finale originale della serie, scartato perché entrava in conflitto con i vari spin-off.

La serie AMC The Walking Dead si è appena conclusa, ma le sorprese non mancano. Secondo il magazine Insider la 24esima e ultima puntata, intitolata Riposa in pace, doveva originariamente terminare in modo totalmente diverso.

Come abbiamo visto, il capitolo finale ci mostra il ritorno del personaggio di Rick Grimes, che appare proprio all’ultimo, in una sequenza legata al personaggio di Michonne, intenta a trovarlo. I due personaggi, poi come sappiamo si rincontreranno nella miniserie spin-off a loro dedicata, dopo che il progetto di una trilogia cinematografia è saltato. Il vero e proprio finale della serie mostra però un salto temporale di un anno, che mostra i figli di Rick e Michonne, Judith Grimes (Cailey Fleming) e il fratello minore Rick “RJ” Grimes Jr. (Antony Azor), che guardano al futuro.

Ma secondo fonti vicino alla produzione, il finale dell’undicesima stagione di The Walking Dead doveva terminare in modo diverso, con un flash forward molto più avanti nel tempo,in una sequenza finale che era stata anche girata, per poi venire del tutto scartata.

Secondo Insider, il finale originale portava gli spettatori nel futuro, circa dieci anni più tardi, mostrando i figli di Rick, Michonne, Aaron (Ross Marquand), e Rosita (Christian Serratos), quindi le versioni adulte di Judith, Rick Jr., Gracie, e Coco, intenti a cercare dei sopravvissuti. Proprio come i loro genitori avevano fatto prima di loro. Inoltre, con un richiamo al primissimo episodio della serie televisiva, la sequenza finale si sarebbe conclusa, con il personaggio di RJ, ormai adulto, che, usando un ricetrasmettitore di onde radio, lancia un messaggio ai sopravvissuti.

The Walkind Dead 11: il finale originale spiegato in dettaglio

The Walking Dead finale - Cinematographe.it

Secondo il regista dell’ultimo episodio e produttore esecutivo Greg Nicotero, il momento in cui la scena finale con Rick e Michonne era stata inserita sapevano che il finale originariamente pianificato non poteva essere incluso. Nicotero ha spiegato così la decisione: “C’era una scena che avevamo girato, ma quando venne deciso cosa avremmo inserito in coda, ci sembrava che sarebbe entrato in conflitto con il pezzo di Rick e Michonne. Pertanto l’abbiamo tolta“.

Me è una fonte vicino alla serie ad aver rivelato che tale scena tagliata era in realtà il finale vero e proprio della serie, almeno quello inizialmente pianificato. Un’altra fonte vicino alla serie ha poi descritto ad Insider il finale in questo modo:

Dopo che Daryl parte on the road sulla propria moto, si passa al Freedom Parkway, fuori Atlanta, dove l’iconica scena di Rick che cavalca del primo episodio [era ambientata]. [Si passa] poi ad un van modificato, con dei giovani, una donna e un uomo, sui sedili anteriori (sulla ventina). E dalla scena realizziamo che sono RJ e Judith adulti. Sui sedili posteriori ci sono anche le versioni adulte di Coco, Gracie, ecc. Sono lì fuori, cercando di aiutare i sopravvissuti a tornare alle loro comunità. Continuando così l’eredità dei genitori. RJ poi parlando alla radio finisce con: ‘Se potete sentirmi, rispondetemi. Questo è Rick Grimes‘. (Che è ovviamente il suo nome, ma è anche la battuta nel primissimo episodio). E poi finisce con la voce di un sopravvissuto che risponde ‘Hello?’

Secondo tali fonti inoltre questo finale iniziale era stato ideato come una sorta di chiusura, un modo per concludere la storia dello show, rimandando al passato. Un finale descritto come “emozionale, e in linea con la storia“. Secondo un’altra fonte il finale era stato eliminato perché non aveva sensoterminare la serie con nuove versioni di alcuni personaggi che non conosciamo nemmeno più di tanto“. Inoltre, non era in linea con il world building che si sta creando con i vari spin-off della serie.

In un’intervista per Decider, la showrunner della serie Angela Kang, aveva confermato che il finale della serie era diverso. Riguardo al finale Kang aveva così detto: “Era qualcosa che in teoria lavorava bene e che piaceva a tutti, ma era una di quelle cose che, appena l’abbiamo visto messo insieme, abbiamo tutti pensato ‘questo non funziona molto’. E AMC era tipo ‘forse allora dovreste tagliare la sequenza’“. Kang ha poi anche aggiunto: “A quel punto eravamo tipo, ‘quindi finiamo con Rick/Michonne? O con Deryl che parte? Terminiamo con i ragazzi?’ Ma l’intenzione era sempre che fosse… Su quello che la nostra generazione ha fatto, e [un modo per dire] questi sono coloro che porteranno avanti l’eredità“.

Leggi anche The Walking Dead: Dead City – il primo teaser trailer mostra Maggie e Negan in azione!

Articoli correlati