The Handmaid’s Tale: è record per la première della stagione 4

The Handmaid's Tale batte ogni record di visualizzazioni di Hulu!

Da leggere

Asylum Fantastic Fest: l’edizione 2021 dal 28 ottobre al 1° novembre a Valmontone

L’Asylum Fantastic Fest è un festival che mira ad unire cinema, arti visive, musica, arti performative e letteratura, ma anche...

American Crime Story Impeachment: la storia vera dietro la stagione 3

Ha debuttato nel mese di ottobre su Sky American Crime Story: Impeachment, terza stagione della serie antologica dedicata al...

Addio a James Michael Tyler, celebre il ruolo di Gunther in Friends

James Michael Tyler era malato da tempo Ci è giunta purtroppo una triste notizia: come riportato da The Hollywood Reporter,...

Block title

La premiere della quarta stagione di The Handmaid’s Tale è l’originale Hulu più visto di sempre!

The Handmaid’s Tale ha fatto un clamoroso ritorno! Disponibile dal 28 aprile su Hulu, il primo episodio della stagione 4 batte ogni record e diventa il contenuto originale Hulu più visto di sempre. Questo successo conferma che la serie, basata sul romanzo distopico di Margaret Atwood Il racconto dell’ancella, non intende abbassare il suo livello qualitativo. Dopo 4 stagioni e 15 Emmy vinti, la serie con protagonista Elisabeth Moss aggiunge al suo palmares un record di visualizzazioni. Niente male!

La serie è diventata una scommessa sicura per il servizio streaming Hulu, che non intende certo fermarsi qui. È già stata annunciata una stagione 5 e l’adattamento del romanzo sequel I testamenti, sempre di Margaret Atwood. Lo scorso marzo la piattaforma ha annunciato che sarà trasposto sul piccolo schermo un altro lavoro dell’autrice: MaddAddam, la terza parte di una trilogia pubblicata per la prima volta nel 2003.

La quarta stagione di The Handmaid’s Tale in Italia è disponibile in esclusiva su TIMVision, dove sono già disponibili i primi 3 episodi. I prossimi episodi usciranno settimanalmente, di giovedì. La nuova stagione segna il debutto alla regia della protagonista Elisabeth Moss, che firma gli episodi 3, 8 e 9. Nel cast troviamo anche Joseph Fiennes, Yvonne Strahovski, Samira Wiley, Alexis Bledel, Ann Dowd, Max Minghella, Madeline Brewer, O-T Fagbenle, Amanda Brugel, Bradley Whitford e Sam Jaeger.

La serie, ispirata al romanzo distopico di Margaret Atwood, tradotto in Italia col titolo Il racconto dell’ancella, racconta un futuro distopico in cui gli Stati Uniti d’America sono caduti in favore della società di Gilead, uno Stato totalitario, militarizzato e misogino guidato da estremisti religiosi in cui le ancelle, uniche fertili fra tutte le donne rimaste sul pianeta vivono in una sorta di schiavitù.

Leggi anche la nostra recensione della stagione 4 della serie

SourceDeadline

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Asylum Fantastic Fest: l’edizione 2021 dal 28 ottobre al 1° novembre a Valmontone

L’Asylum Fantastic Fest è un festival che mira ad unire cinema, arti visive, musica, arti performative e letteratura, ma anche...

Articoli correlati