Hulu supera i 20 milioni di iscritti negli Stati Uniti e celebra rinnovando The Handmaid’s Tale per una terza stagione

Negli ultimi tempi, Hulu ha dimostrato di poter giocare fra i grandi realizzando serie quali The Handmaid’s Tale e ora, dopo aver sorpassato il traguardo dei 20 milioni di iscritto all’interno degli Stati Uniti, il servizio rinnova la serie premiata agli Emmy e ai Golden Globe per una terza stagione. Lo show è tornato con una seconda serie di episodi la scorsa settimana e non ci è voluto molto affinché venisse presa la decisione.

Oltre al rinnovo di The Handmaid’s Tale, annunciato durante la presentazione di NewFront tenutasi al Madison Square Garden, i dirigenti di Hulu hanno svelato di aver firmato un accordo di un anno con DreamWorks Animation. La compagnia sembra più solida che mai e si prepara a lanciare nuove serie quali Castle Rock, Catch-22 e Little Fires Everywhere, che potrebbero essere protagoniste alla prossima stagione dei premi.

Con la prima stagione resa disponibile nel 2017, vincitrice di 8 Emmy Awards e 2 Golden Globe, The Handmaid’s Tale è ambientata in un prossimo futuro, in cui il tasso di fertilità umana è sceso per via di malattie e inquinamento. Una guerra civile ha visto salire al potere negli (ormai ex) Stati Uniti un regime totalitario cristiano. La società è stata strutturata secondo nuove classi sociali e le donne vivono brutalmente soggiogate. In Italia, entrambe le stagioni sono disponibili su TIMvision.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE