The Eddy: la serie di Damien Chazelle non sarà un musical

Lo sceneggiatore Jack Thorne specifica che The Eddy, la serie Netflix di Chazelle, non è un musical, ma che "parla di musica".

Da leggere

Emily in Paris 2: le nuove immagini della serie celebrano il mondo del cibo e della moda

Emily in Paris 2 non ha ancora una data di uscita ufficiale Emily in Paris è la recente serie televisiva...

Il Signore degli Anelli: Elijah Wood confessa un episodio molto singolare

Elijah Wood ha parlato di un episodio molto divertente avvenuto durante le prime riprese de Il Signore degli Anelli. Nella narrativa...

Il ballo delle pazze: recensione del film di Mélanie Laurent

Mélanie Laurent torna alla regia con Il ballo delle pazze, un film tratto dal romanzo omonimo di Victoria Mas,...

Lo sceneggiatore di The Eddy spiega che la serie non sarà un musical, ma che parlerà di musica

The Eddy, la serie di Damien Chazelle (La La Land, Il primo uomo) arriverà su Netflix nel 2020. La serie è ambientata a Parigi, ed è stata scritta da Jack Thorne (Il mistero dei Templari – National Treasure), la storia ruota attorno a un club, al suo proprietario, alla band del locale e alla città caotica che li circonda. Thorne, che ha creato la storia insieme a Damien Chazelle, ha recentemente rivelato in una nuova intervista con The Hollywood Reporter che “non è in realtà un musical. È uno show televisivo su dei musicisti, ma nessuno si è mai messo a cantare per la serie.” Questa informazione è piuttosto importante, soprattutto considerando che il termine “musical” è stato parte integrante delle vaghe descrizioni di The Eddy che abbiamo avuto in passato.

Damien Chazelle, il regista Premio Oscar di La La Land e Il primo uomo, dirigerà vari episodi della serie, e sarà anche produttore esecutivo. La serie sarà composta da otto episodi e rappresenta il primo progetto per la televisione del regista. Lo show sarà caratterizzato da dialoghi in francese, inglese e arabo. Nel cast troviamo: Leïla Bekhti (A Prophet), André Holland (Moonlight), Joanna Kulig (Hanna), Liah O’Prey (Mary Queen of Scots), Tahar Rahim (Mary Magdalene) e Amandla Stenberg (The Hate U Give). Holland interpreterà Elliot Udo, un famoso pianista jazz di New York che si è trasferito a Parigi e che ora è il proprietario di un jazz club. Quando la figlia quindicenne si presenta all’improvviso, Elliot deve affrontare le sue debolezze e imparare a crescere.

Ultime notizie

Emily in Paris 2: le nuove immagini della serie celebrano il mondo del cibo e della moda

Emily in Paris 2 non ha ancora una data di uscita ufficiale Emily in Paris è la recente serie televisiva...

Articoli correlati