The Boys 3: Antony Starr ha condiviso due simpatiche foto dietro le quinte

L'attore, che presta il volto al diabolico Patriota, ha mostrato degli scatti davvero particolari.

The Boys è una serie che ha raggiunto una popolarità davvero vertiginosa: l’opera, che trae ispirazione dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, descrive un mondo distopico dove un’azienda farmaceutica gestisce, a livello di comunicazione e non solo, un gruppo di supereroi, considerati degli eroi, ma in realtà dei cattivi pieni di vizi e violenza. Ebbene, da poco è tornato lo show con una terza stagione che, con solo tre episodi, ha già messo a dura prova gli stomaci del pubblico che nel pilot probabilmente sono rimasti stupiti da una scena in particolare. In tutto questo, Patriota (Homelander), che ha il volto di Antony Starr (Banshee – La città del male, American Gothic) continua ad essere una delle figure più terribili e sadiche.

The Boys 3 è tornata su Prime Video il 3 giugno 2022

Detto questo, Starr, come riportato da Collider, ha condiviso delle simpatiche foto che sono tutt’altro che brutali visto che vengono direttamente dai dietro le quinte della terza stagione di The Boys. Occhio che stiamo per fare dei piccoli SPOILER su quello che accade all’interno dei nuovi episodi, quindi se non siete in pari vi consigliamo di non andare avanti.

The Boys
The Boys

Ebbene, nelle immagini in questione pubblicate dall’attore, vediamo in una un simpatico trio composto da Patriota, Starlight (Erin Moriarty) e Stan Edgar (Giancarlo Esposito) mentre sorridono in camera, mentre nell’altra possiamo osservare di nuovo Starr in compagnia di una moribonda Stormfront (Aya Cash) che fa la linguaccia. All’interno di queste puntate abbiamo infatti scoperto che la potente Super è in fin di vita, ma che comunque è sopravvissuta. The Boys è tornata su Prime Video il 3 giugno 2022 con i primi tre episodi e terminerà l’8 luglio con l’ottavo episodio.

Leggi anche The Boys 3 e quella folle citazione ad un meme di Avengers: Endgame

Articoli correlati