supergirl 3 laurie metcalf

Tre volte vincitrice di un Emmy, Laurie Metcalf è salita a bordo di Supergirl 3, serie The CW in cui darà volto alla madre di Winn Schott.

In passato, la famiglia del ragazzo ha creato non pochi problemi; basti pensare a Toyman, malvagio padre di Winn. Supergirl 3 sembra però concedere al personaggio l’opportunità di una riconciliazione in famiglia. Come riporta TVLine, infatti, Laurie Metcalf farà il suo debutto nel quindicesimo episodio della stagione, che andrà in onda nel 2018. La scorsa settimana era stato annunciato che l’attrice sarebbe apparsa come guest star in una puntata, ma non era stato confermato il suo ruolo. A far accettare il ruolo alla Metcalf avrebbe contribuito l’adorazione che la figlia più piccolo prova per Melissa Benoist, volto di Supergirl.

Oltre a Supergirl 3, il 2018 sarà un anno ricco di impegni per Laurie Metcalf: l’attrice riprenderà il ruolo di Jackie Harris nel revival di Pappa e ciccia targato ABC; proprio grazie alla sue performance nell serie originale, l’attrice riuscì a portare a casa ben tre Emmy, oltre a farle conquistare due nomination ai Golden Globe. Nel 2016, è stata nominata ad altri tre Emmy per le sue interpretazioni in Getting OnThe Big Bang Theory e Horace and Pete.

Supergirl 3 ha debuttato solo cinque settimane fa e la stagione sembra avere ancora molto in serbo per i propri fan. David Harewood, che veste i panni di Martian Manhunter, ha promesso grandi sorprese riguardanti il villain Reign; recentemente è stato inoltre annunciato che Jesse Rath interpreterà Brainiac 5.