The Big Bang Theory, cinematographe.it

The Big Bang Theory è tornato sugli schermi statunitensi proprio questa settimana con una nuova stagione. Se non siete aggiornati sulla serie e non avete visto la decima stagione, fermatevi ora: ci sono degli spoiler!

La decima stagione è terminata con Sheldon (Jim Parsons) che ha chiesto a Amy (Mayim Bialik) di sposarlo e l’11 stagione è cominciata con il suo entusiastico sì, lasciando il povero Raj (Kunal Nayyar) come unico membro non impegnato della gang. Penny (Kaley Cuoco) e Leonard (Johnny Galecki) si sono sposati dopo anni di tira e molla e persino Howard (Simon Helberg) è sposato con la sua Bernadette (Melissa Rauch), con un figlio già nato e un altro in arrivo. Ovviamente una situazione del genere dovrebbe segnare la fine della maggior parte delle sitcom simili a The Big Bang Thoery, ma è davvero l’inizio della fine?

Le cose potranno anche volgere verso un epilogo, ma l’11esima stagione non sarà l’ultima. All’inizio dell’anno il network CBS ha confermato che la sitcom è stata rinnovata per altre due stagioni. Oltre a quello, non ci sono stati annuncia di altre stagioni, ma non sorprende che le decisioni vengano prese di anno in anno. Il cast si trova sempre preso nelle negoziazioni dei compensi, soprattutto per garantire che tutti abbiano lo stesso stipendio, donne e uomini. Oltre alla confermata dodicesima stagione dello show, è in arrivo uno spin-off, Young Sheldon, serie prequel che ruota attorno ad uno Sheldon di 9 anni (Iain Armitage).

Non ci sono news per quanto riguarda possibili stagioni dopo The Big Bang Theory 12, ma non sembra proprio che la serie chiuderà presto i battenti. Jim Parsons, parlando con EW, ha dichiarato che, anche se non può confermare una fine dopo la dodicesima stagione, sarebbe felice di vedere il giovane Sheldon come suo successore:

Non c’è modo, come attore, di non sentirmi triste quando finirà. È stato un viaggio fantastico. Toccando legno Young Sheldon andrà avanti per un bel po’ e spero che abbia una sorta di effetto terapeutico. Certamente ce l’avrà su di me, forse anche sul resto del cast. Non sarà una morte totale.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE