Stephen Moyer protagonista della serie Fox sugli X-Men

Stephen Moyer è stato scelto come protagonista per la serie TV sugli X-Men della Fox.

L’attore è noto soprattutto per aver interpretato il vampiro Bill Compton nella serie TV True Blood della HBO. Sul suo ruolo, regna ancora il silenzio. Stephen Moyer sarà un semplice umano o un mutante?

Fox ha ordinato un pilot della serie dedicata agli X-Men, che rimane ancora senza titolo. Il progetto di uno show ambientato nell’Universo mutante sarà gestito da 20th TV e Marvel Television. Matt Nix si occuperà sia della sceneggiatura che della produzione del pilot.

Stephen Moyer protagonista della serie Fox sugli X-Men

Il primo episodio della serie seguirà le vicende di due genitori umani e del figlio (o figlia) mutante, costretti a scappare dal governo a causa della sua natura. I tre si ritrovano inaspettatamente uniti ad una rete mutante sotterranea.

Questa non sarà l’unica serie ambientata in questo universo: l’8 febbraio (il 13 in Italia) ha debuttato Legion, la serie prodotta da Noah Hawley (di cui qui potete leggere qualche dettaglio).

I produttori esecutivi del pilot saranno Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb e Jim Chory. Attendiamo al più presto nuovi dettagli.

L’Universo X-Men si amplierà con un nuovo film Logan, che debutterà nei nostri cinema il 1° marzo. Nel film Hugh Jackman interpreterà per l’ultima volta il mutante che l’ha reso celebre in tutto il mondo, simbolo della saga: Wolverine. Nel film troveremo anche Patrick Stewart che riprenderà il ruolo del professor Charles Xavier.

Tags: X-Men

Articoli correlati