Fear The Walking Dead cinematographe.it

La vita di Fear the Walking Dead è stata estesa, dato che la serie è stata rinnovata per la stagione 6

La quinta stagione di Fear the Walking Dead non sarà l’ultima, visto che lo spettacolo è stato rinnovato per la sesta stagione. La grande novità di Fear è stata rivelata durante il panel della Hall H dello show, tenutosi al Comic-Con di San Diego. Il boss di Walking Dead, Scott Gimple, ha annunciato il rinnovo della serie e la notizia è stata svelata su Twitter subito dopo.

San Diego Comic-Con 2019: The Walking Dead e Fear the Walking Dead confermati

[Scott Gimple] annuncia che Fear the Walking Dead è stata rinnovata per la Stagione 6“, recita un tweet dall’account ufficiale di Walking Dead su Twitter.
Ci sono storie infinite che Fear può esplorare nella sua sesta stagione, considerando quanto si sia recentemente rivelato vasto il mondo della serie. Una possibile trama potrebbe seguire la relazione di Dwight con sua moglie Sherry, che è fuggita mentre entrambi apparivano in The Walking Dead.

Dwight è alla ricerca di Sherry da un po’ di tempo e la pista sembra essere finita in un recente episodio della serie. Sherry ha lasciato a Dwight un’ultima lettera, dicendogli di smettere di cercarla e di vivere la propria vita. Anche se questa sembrava la fine di quella trama, lo showrunner Andrew Chambliss e Ian Goldberg hanno rivelato che potrebbero esserci ancora molte cose da dire.

Quando Dorie rivela la verità a Dwight e gli dà l’ultima lettera di Sherry, è un enorme pugno allo stomaco per Dwight. Ma le parole di Sherry sono anche un punto di svolta per Dwight“, hanno detto. “Ha detto che non vuole che venga ucciso per cercare di trovarla. Non vuole che la sua ricerca di lei gli impedisca di vivere. L’ultima riga della sua lettera – ‘Trova una ragione per vivere e vivi’ – è di enorme importanza.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto