Scene da un matrimonio: il segreto di Oscar Isaac e Jessica Chastain per le scene di sesso

La serie arriverà su Sky e NOW il 20 settembre.

Da leggere

Ryan Reynolds ha la risposta pronta contro i commenti fuori luogo di Gerard Butler

Ryan Reynolds ha uno stile unico, soprattutto sui social Ryan Reynolds, attore e produttore cinematografico canadese naturalizzato statunitense è uno...

Johnny Depp si è scagliato duramente contro la cancel culture

Johnny Depp non è se l'è vista bene nell'ultimo periodo a causa di alcune diatribe legali Johnny Depp, attore, produttore...

Confessioni di una ragazza invisibile: recensione del film Netflix

Tratto dal romanzo omonimo di Thalita Rebouças, prolifica scrittrice di libri per adolescenti, nella vita anche giornalista, presentatrice di...

Gli attori, ottimi amici da anni, svelano come hanno affrontato le sequenze intime della miniserie Scene da un matrimonio

Dopo aver recitato in 1981: Indagine a New York (JC Chandor, 2014), Oscar Isaac e Jessica Chastain sono tornati a lavorare fianco a fianco per un progetto molto più intimo, la miniserie di HBO Scene da un matrimonio, un nuovo adattamento del classico di Ingmar Bergman e che entrambi gli attori hanno presentato –con tanto di momento virale sul red carpet– all’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia (noi l’abbiamo recensita in anteprima, dandole il massimo dei voti). La serie, incentrata sulle traumatiche conseguenze di un divorzio nella vita di una coppia, è stata una sfida per entrambi gli attori, che si conoscono da più di vent’anni. I due hanno infatti studiato insieme alla prestigiosa Juilliard School e da allora sono rimasti ottimi amici.

“Le scene di sesso mi fanno molto vergognare”, ha rivelato Jessica Chastain a Vulture. “Ma mi piace discuterne. Dopo aver girato una scena di sesso il coordinatore dell’intimità si è avvicinato a noi e mi ha detto: ‘Non sembra che tu stia facendo sesso’. E ho pensato: ‘Non stiamo facendo sesso’. Oscar e io abbiamo semplicemente risposto: ‘Ok, ottimo, grazie'”.

Ma il suo partner in scena l’ha aiutata a sentirsi più a suo agio durante le riprese. “Oscar è un ottimo amico. Dato che ero così nervosa, ha messo su della musica e abbiamo bevuto del bourbon. Mi diceva: ‘Immagina che non ci sia nessun altro qui’. E ha iniziato a cantare, una canzone che mi è piaciuta molto, tra una ripresa e l’altra. Così ho pensato: ‘Okay, guardalo negli occhi’. La parte più bella di una scena d’amore è quando ci si guarda. Quindi questo ci ha aiutato molto”.

Alla domanda com’è stato girare delle scene di sesso con qualcuno che conosci da 20 anni, l’attrice ha risposto che è “una benedizione e una maledizione”.

La benedizione è che, alla fine, sentivamo i pensieri l’uno dell’altra. Non c’era nessun muro tra noi. Capivo subito se qualcuno diceva qualcosa e gli dava fastidio. All’inizio, abbiamo letto l’episodio quattro e mi sono emozionata. Ma in pubblico indossi una maschera, non l’ho lasciato trasparire. Oscar mi guarda e mi chiede se sto bene. Ha capito che c’era qualcosa che non andava. Questa è la parte della maledizione. Perché stavo per intraprendere questo viaggio con questo partner di scena a cui non posso nascondere nulla. Rende il lavoro migliore, ma più terrificante perché a volte vuoi un po’ di spazio, non vuoi che ti leggano nella mente tutto il tempo. 

Ultime notizie

Ryan Reynolds ha la risposta pronta contro i commenti fuori luogo di Gerard Butler

Ryan Reynolds ha uno stile unico, soprattutto sui social Ryan Reynolds, attore e produttore cinematografico canadese naturalizzato statunitense è uno...

Articoli correlati