Resident Evil: qualche dettaglio sulla serie Netflix in fase di produzione

Qualche altro dettaglio sulla serie Netflix Resident Evil, dal numero di episodi a delle possibili location, ma nessun conferma certa.

Da leggere

Daredevil: Vincent D’Onofrio sul ritorno di Kingpin nella serie Disney+

Vincent D'Onofrio ha postato un tweet in cui parlava del possibile ritorno del suo personaggio di Daredevil ma era...

Jigsaw: Giancarlo Esposito protagonista della serie Netflix di Eric Garcia

Giancarlo Esposito è la new entry del cast di Jigsaw, una serie Netflix drammatica con la regia di Garcia...

Il Mistero dei Templari: la serie Disney+ inizierà le riprese nel 2022

La serie Disney+ de Il Mistero dei Templari inizierà a girare il prossimo anno. La Disney ha da tempo in...

La serie Resident Evil di Netflix inizierà la produzione a giugno e oltre a quest’unica notizia certa c’è qualche altro piccolo dettaglio che inizia finalmente ad essere svelato

Non sono trapelate molte informazioni sull’adattamento seriale Netflix del franchise di Resident Evil, ma secondo Redanian Intelligence, un sito di fan che ha lavorato di recente  per avere informazioni sulla serie The Witcher di Netflix, la saga sviluppata dalla Constantin Film ha finalmente iniziato la produzione. Non ci sono ancora reali conferme per la serie Resident Evil. A parte l’inizio della produzione a giugno, lo show dovrebbe essere composto da otto episodi, ciascuno della durata di 60 minuti. Prima della data d’inizio ufficiale di giugno, le riprese e la pre-produzione della serie avranno inizio ad aprile, come location e sede principale è stato scelto il Sudafrica. Ancora una volta, questo non è stato confermato né da Netflix né dalla Constantin Film. Tuttavia, con il remake di Resident Evil 3: Nemesis proprio dietro l’angolo, e con il successo della trasposizione di The Witcher da videogioco a serie tv a Netflix, non sarebbe un male, né un problema, se qualcuno finalmente si decidesse e dichiarare qualcosa sulla produzione dello show a titolo ufficiale.

Il franchise cinematografico di Resident Evil è iniziato nel 2002 e, ad ora, sono stati realizzati sei film, tutti diretti da Paul W. S. Anderson con protagonista principale Milla Jovovich. La Constantin Film ha prodotto tutti e sei i film dalla saga acquistando i diritti della serie di videogiochi distribuiti dalla Screen Gems. Il franchise ha incassato 1.2 miliardi di dollari in tutto il mondo, diventando così il film con maggiori incassi basato su un videogioco. Dal 2016 dopo l’uscita dell’ultimo film The Final Chapter, la casa di produzione ha confermato di avere in mente altri progetti, tra cui un reboot che sarebbe stato scritto e diretto da Johannes Roberts con un cast diverso dai film, e appunto, anche una potenziale serie tv.

Ultime notizie

Daredevil: Vincent D’Onofrio sul ritorno di Kingpin nella serie Disney+

Vincent D'Onofrio ha postato un tweet in cui parlava del possibile ritorno del suo personaggio di Daredevil ma era...

Articoli correlati