Raising Kanan: Patina Miller nel secondo prequel di Power

Raising Kanan è un prequel che riporta gli spettatori agli anni '90 e ai primi anni dell'iconico personaggio Power Kanan Stark.

Da leggere

Emily in Paris 2: le nuove immagini della serie celebrano il mondo del cibo e della moda

Emily in Paris 2 non ha ancora una data di uscita ufficiale Emily in Paris è la recente serie televisiva...

Il Signore degli Anelli: Elijah Wood confessa un episodio molto singolare

Elijah Wood ha parlato di un episodio molto divertente avvenuto durante le prime riprese de Il Signore degli Anelli. Nella narrativa...

Il ballo delle pazze: recensione del film di Mélanie Laurent

Mélanie Laurent torna alla regia con Il ballo delle pazze, un film tratto dal romanzo omonimo di Victoria Mas,...

Patina Miller reciterà al fianco di Omar Epps in Power Book III: Raising Kanan, la prossima serie prequel targata Starz / Lionsgate e creata da Courtney A. Kemp

Patina Miller interpreterà Raquel Thomas in Raising Kanan. Per le strade, “Raq” Thomas è freddo, duro e feroce: una donna di successo e mortale che affronta un mondo di uomini. È dura, decisa, spietata, ma Raq è ancora capace di amare. L’unico destinatario di quell’affetto è suo figlio, Kanan; lui è tutto per lei. Per quanto si prenda cura di lui, tuttavia, ci sono molti casi in cui ci si chiede se lo ama per quello che è o se lo ama semplicemente come un’estensione di se stessa.

La seconda figlia di tre figli, Raq ha anche il pesante fardello di essere una lavoratrice per i suoi due fratelli. È il sole e tutti gli altri nel suo universo esistono nella sua orbita. Il terzo capitolo del franchise di Power, Power Book III: Raising Kanan è un prequel che riporta gli spettatori agli anni ’90 e ai primi anni dell’iconico personaggio Power ormai deceduto, Kanan Stark, interpretato nella serie originale da Curtis “50 Cent “Jackson.

I migliori film del decennio 2010-2019 secondo Cinematographe.it

Power Book III: Raising Kanan è prodotta esecutivamente da Kemp attraverso la sua compagnia End of Episode e da Jackson attraverso la sua G-Unit Film and Television. Sascha Penn è showrunner e produce esecutivamente. Altri produttori esecutivi sono Mark Canton attraverso la sua MM Atmosphere Entertainment, Chris Selak di End of Episode e Danielle DeJesus, Shana Stein e Bart Wenrich. Lionsgate TV produce la serie per Starz.

Patina Miller ha recentemente recitato nel ruolo di coordinatrice della stampa Daisy Grant in Madam Secretary della CBS e prima ancora nel film drammatico dell’era della guerra civile Mercy Street. Sul grande schermo, la Miller è apparsa come la comandante Paylor in The Hunger Games: Mockingjay Parti 1 e 2. Ha vinto un Tony per il suo ruolo da protagonista nel revival del 2013 di Broadway del musical di Stephen Schwartz, Pippin.

Ultime notizie

Emily in Paris 2: le nuove immagini della serie celebrano il mondo del cibo e della moda

Emily in Paris 2 non ha ancora una data di uscita ufficiale Emily in Paris è la recente serie televisiva...

Articoli correlati