Peaky Blinders: Steven Knight rivela che ci saranno altre stagioni

La serie non si concluderà con la stagione 5. Le riprese della prossima stagione avverranno per lo più a Birmingham.

Il creatore della serie Peaky Blinders annuncia che non si concluderà con la stagione 5

Steven Knight rivela che  gran parte della prossima stagione di Peaky Blinders sarà girata a Birmingham, città natale dell’autore. “Stiamo riportando la serie a casa” ha commentato. Deadline riporta anche che sono avvenuti dei colloqui con la BBC per portare avanti lo show con altre due stagioni, ovvero la 6 e la 7. Knight sembra aver confermato le voci, ma i produttori e la rete devono ancora confermare ufficialmente. La conversazione è avvenuta proprio nella cittadina inglese, dove è stata mostrata la premiere mondiale della stagione 5.

A maggio, il creatore della serie con protagonista Cillian Murphy, aveva confermato che sarebbe terminata con la stagione 7. Ma i fan non dovrebbero scoraggiarsi troppo, dato che sembra ci sia in programma anche un film su Peaky Blinders! Nel frattempo, Steven Knight si lancia nel nuovo progetto dell’adattamento televisivo dello scritto biografico di Ben Macintyre, SAS: Rogue Heroes, che racconta dell’armata speciale britannica durante la guerra.

peaky blinders, cinematographe.it

La storia di una famiglia criminale nella Birmingham del 1919, Inghilterra, centrata sulle vicende di una gang che nasconde delle lame di rasoio nelle visiere dei propri cappelli e del loro capo Tommy Shelby, che aspira a trovare il suo posto nel mondo.

Articoli correlati