Pappa e Ciccia Cinematographe

Darlene in soccorso? Circa 72 ore dopo la cancellazione di Pappa e ciccia (Roseanne) in mezzo alle polemiche, la ABC sta cercando di mantenere in vita il franchise con uno spin-off centrato sulla madre single interpretata da Sara Gilbert

La serie indipendente di Darlene era una delle cinque propaggini proposte da TVLine sulla scia della spettacolare caduta di Pappa e ciccia avvenuta martedì scorso, in seguito al tweet razzista di Roseanne Barr. Non è stato ancora possibile raggiungere ABC per un commento.

Solo 3 giorni fa la ABC ha annunciato di aver cancellato la già undicesima stagione della serie. Annunciando la cancellazione, il presidente della ABC Channing Dungey ha definito il commento della Barr “aberrante, ripugnante e incoerente con i nostri valori”. Nel frattempo, la Gilbert ha detto di essere “a dir poco delusa” dalle azioni della Barr “, mentre lo showrunner Bruce Helford ha detto di sentirsi “inorridito e rattristato” dall’osservazione della star.

Roseanne Barr è stata in seguito abbandonata dalla sua agenzia di talenti ICM Partners, e TV Land, Paramount Network.

L’originale Pappa e ciccia (Roseanne) è stata una sit-com statunitense andata in onda per nove stagioni (1988-1997) sul canale ABC, vincitrice di numerosi Emmy Awards. La serie creata da Matt Williams, già sceneggiatore de I Robinson vede come protagonista la famiglia Conner, tipica famiglia della classe medio bassa statunitense.

La serie è riuscita a fondere comicità e dramma, toccando temi importanti come la povertà, l’obesità, il femminismo e l’omosessualità. Il 16 maggio 2017 la ABC ha annunciato che verrà prodotta una decima stagione, composta da 9 episodi, in onda dal 27 marzo 2018. Dopo un commento razzista pubblicato da Roseanne Barr nel suo Twitter, la ABC ha deciso di cancellare la serie. In Italia la serie è stata trasmessa da Canale 5 tra il 1990 e il 1998.