naya rivera cinematographe.it

La compianta Naya Rivera viene ricordata dalla costar di Glee Jane Lynch

Jane Lynch ha ricordato con affetto la sua ex collega di Glee Naya Rivera come “una forza della natura” il cui talento veniva spesso sottovalutato. La giovane attrice (33 anni), che in Glee ha interpretato Santana Lopez, è morta il mese scorso per annegamento in un lago della California.

Era una forza della natura, ed è straziante che se ne sia andata. Penso che una delle cose che si sono perse quando stavamo facendo lo show fosse la forza che era perché c’erano così tante persone di talento nella serie. Era una di quelle persone. Non era in ogni scena, ma quando lo era… sconvolgeva tutti. 

Naya Rivera, la lettera di Chris Colfer: “Perderla è stato un incubo”

Jane Lynch, che nella serie ha interpretato la coach Sue Sylvester, ha anche fatto notare l’influenza che ha avuto l’attrice sui giovani LGBTQ attraverso il suo lavoro nello show. Il suo personaggio nella serie televisiva aveva infatti una relazione con Brittany S. Pierce, il personaggio interpretato da Heather Morris. “Era una grande sostenitrice e adorava il fatto che lei e Heather Morris avessero la relazione lesbica nello show e quanto questo significasse per così tanti giovani”.