mindhunter stagione 2 cinematographe.it

Oltre a Once Upon a Time in Hollywood, Damon Herriman interpreterà Charles Manson anche in Mindhunter – Stagione 2

L’attore australiano Damon Herriman sale a bordo di Mindhunter – Stagione 2, serie Netflix di David Fincher, ma a rendere la notizia interessante è il fatto che la star vestirà i panni del folle Charles Manson, lo stesso ruolo che interpreterà per Quentin Tarantino in Once Upon a Time in Hollywood, attualmente in produzione. Secondo Collider, l’attore apparirà nei panni del criminale durante gli anni ’80, quando era già dietro le sbarre, mentre il film di Tarantino sarà ambientato nel 1969.

Mindhunter: David Fincher spera di realizzare cinque stagioni

La notizia coincide con quanto trapelato online in precedenza, con Mindhunter – Stagione 2 che ruoterà attorno agli omicidi di bambini avvenuti ad Atlanta fra il 1979 e il 1981. Nello show dovrebbero apparire altri serial killer, tra cui Son of Sam e lo Strangolatore BTK, di cui abbiamo già fatto conoscenza lo scorso anno. I nuovi episodi della serie non hanno ancora una data di debutto, ma considerando che la prima stagione ha esordito a ottobre, Netflix potrebbe decidere di optare per l’autunno 2019. L’attesa sarebbe sicuramente lunga, ma nel frattempo potremo rendere l’attesa più tollerabile grazie a True Detective, la cui terza stagione è in arrivo su HBO.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE