the flash

Kevin Smith ha confermato che il suo collaboratore di lunga data Jason Mewes apparirà nell’episodio di The Flash da lui diretto.

Kevin Smith ha annunciato che dirigerà un episodio della serie tv della CW previsto per maggio, e subito i fan si sono chiesti se Mewes e Smith avrebbero fatto un cameo nei panni dei loro personaggi Jay e Silent Bob nella puntata.
“Non ho messo Jay e Silent Bob nell’episodio”, ha detto Smith in una puntata del podcast Hollywood Babble-On. “Ho messo Jay nell’episodio.”

Kevin Smith ha confermato che Jason Mewes comparirà nel suo episodio di The Flash

Mewes, a quanto pare, è un grande fan dell’universo DC televisivo della CW.

“E’ stato lui che mi ha fatto conoscere questi show”, ha spiegato Smith. “Arrow è la sua religione, amico. E’ quasi venuto a farmi visita sul set di The Flash solo per poterlo attraversare e arrivare direttamente sul set di Arrow!”.

In origine, Mewes era andato sul set in veste di “assistente” di Smith, ma gli sceneggiatori di The Flash hanno aggiunto un ruolo per lui nel copione.

Smith è stato vago sui dettagli, ma ha rivelato che Mewes è in due scene. Interpeta un adulto, ed ha delle battute nella sua prima scena, ma Smith dice che era ancora più entusiasta della sua seconda scena, dove interpreta una persona in mezzo ad una folla, con indosso una maschera. Smith ha anche detto che Mewes ha pianto dopo aver girato la seconda scena, qualcosa che Smith gli ha visto fare solo dopo la nascita di suo figlio.

Kevin Patrick Smith è un attore, regista, sceneggiatore, montatore e fumettista statunitense. Smith è noto anche per il personaggio di Silent Bob, da lui ideato ed interpretato in diverse pellicole (non solo quelle da lui dirette).È diventato celebre con il suo film d’esordio del 1994, Clerks – Commessi.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE