Jessica Jones Cinematographe.it

La terza stagione di Jessica Jones sarà l’ultima, ma prima di dire addio si collega al più grande Universo Marvel

Un fan della Marvel con occhi da aquila ha notato che in Jessica Jones – Stagione 3 c’è un evidente riferimento all’amata super-eroina della Marvel Spider-Gwen, anche se il riferimento in questione non la menziona per nome. Invece, menziona una persona con cui i fan di Spider-Gwen hanno fin troppo familiarità, e il suo nome è Bodega Bandit. I fan del personaggio sanno che Bodgea Bandit ha affrontato diverse volte Spider-Gwen e ogni volta Spider-Gwen ha avuto la meglio. Come suggerisce il nome, si rivolge principalmente a bodegas, piccoli negozi e ristoranti, ed evidentemente è stato impegnato anche nel mondo di Jessica Jones.

Jessica Jones – Stagione 3: guarda la la featurette dedicata a Trish

Ad un certo punto dello show, durante una ricerca su Google appaiono sullo schermo alcuni titoli e l’utente bencarelle di Reddit ha notato che il terzo titolo in fondo alla pagina dice “Gli eroi che combattono il crimine hanno preso Bodega Bandit, la polizia ringrazia”. Questo è sicuramente un riferimento al Bodega Bandit dei libri, e mentre l’articolo potrebbe fare riferimento a Jessica Jones stessa (a cui viene fatto riferimento nel primo risultato), ma la maggior parte lo prenderà come un cenno a Spider-Gwen. Jessica Jones – Stagione 3 andrà in onda su Netflix, e il futuro di questi personaggi resterà in un limbo per almeno altri due anni. Questo è il momento in cui qualsiasi accordo tra Netflix e Marvel va al termine, permettendo alla Marvel di sviluppare idee e script per la loro piattaforma streaming, se lo desiderano, a meno che non vogliano semplicemente riavviarli completamente. Solo il tempo lo dirà, ma sarà difficile superare queste interpretazioni se scelgono di ricominciare.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto