Il Trono di Spade: una teoria rivela la mira del re della notte

Con chi si scontrerà il Re della notte nell'ottava ed ultima stagione de Il Trono di Spade? Sul web circolano teorie che coinvolgono un personaggio Stark

Da leggere

Elle – Isabelle Huppert e quella sconvolgente lettura dello stupro: “nel film la violenza mi libera”

Elle è un film del 2016 diretto da Paul Verhoeven e con protagonista Isabelle Huppert, presentato al Festival di...

Blanca dove è ambientata? Le location liguri della fiction Rai

Siamo tutti pazzi per Blanca, detective story in sei episodi targata Rai che porta il nome della sua protagonista,...

Fino alla verità: storia di due sequestri – recensione della serie Netflix

Disponibile su Netflix dal 23 novembre 2021, Fino alla verità: storia di due sequestri è una nuova serie che...

Block title

Mana davvero poco all’ottava ed ultima stagione de Il Trono di Spade: come andrà a finire con gli estranei? Ecco una teoria

L’ultima stagione de Il Trono di Spade è ufficialmente a meno di un mese di distanza, il che significa che le teorie dei fan che circondano gli ultimi otto attesissimi episodi stanno iniziando ad aumentare. E se una nuova teoria finisce per essere vera, potrebbe indicare un alterco piuttosto inaspettato. Entertainment Weekly ha realizzato un’intervista con Vladimir Furdik, l’interprete che fa rivivere il malvagio Re della notte nella serie tv targata HBO. Furdik ha accennato al fatto che il Re della Notte ha un osso da scegliere con un personaggio particolare nello show, e che potrebbe non essere necessariamente Jon Snow (Kit Harington), con cui ha avuto diversi alterchi in passato.

Leggi anche “Il Trono di Spade: curiosità su proiezione degli episodi e su Captain Marvel”

La gente vedrà che il Re della notte ha un obiettivo, un personaggio che vuole uccidere e scoprirai chi è“, ha detto Furdik. “C’è anche quel momento quando Jon Snow era sulla barca e il Re della Notte lo guardò e alzò le braccia – c’è un momento simile e ancora più forte tra Jon e il Re della Notte questa volta.” A tal proposito un utente di Reddit (DaughtersOfTheHarpy) ha elaborato una teoria piuttosto dettagliata intorno a quella citazione, suggerendo che Bran Stark (Isaac Hempstead-Wright) potrebbe essere chi è il re della notte. Come sottolineano il Re della notte ha ha avuto molte opportunità di uccidere Jon Snow durante le stagioni de Il Trono di Spade, e se avesse voluto lo avrebbe già ucciso.

Leggi anche “Quanto durano gli episodi dell’ottava stagione de Il Trono di Spade?”

La teoria prosegue suggerendo che il Re della Notte e il Corvo con tre occhi (di cui è l’ultima incarnazione) sono nemici molto antichi, il che giustificherebbe il motivo per cui il conflitto potrebbe aver luogo, nonostante i personaggi non abbiano ancora intrecciato i loro percorsi sullo schermo. Di certo in questa ultima stagione sarà il momento decisivo di fare delle mosse per Bran che fino ad ora è stato semplicemente travolto dagli avvenimenti: prima la perdita dell’uso delle gambe, poi l’uccisione di molti dei membri della sua famiglia e ora la fuga fra le terre selvagge. È un pezzo sulla scacchiera che deve fare una mossa. Per scoprire cosa accadrà non resta che seguire l’ultima stagione di Game of Thrones che andrà in onda in Italia a partire dal 14 aprile su Sky Atlantic.

SourceComicBook

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Elle – Isabelle Huppert e quella sconvolgente lettura dello stupro: “nel film la violenza mi libera”

Elle è un film del 2016 diretto da Paul Verhoeven e con protagonista Isabelle Huppert, presentato al Festival di...

Articoli correlati