i medici 2

Daniel Sharman e Bradley James faranno parte del cast della seconda stagione de I Medici: Masters of Florence, la serie tv ambientata a Firenze e in altre città italiane e creata da Frank Spotnitz. Il cast internazionale è guidato da Sharman (Fear the Walking Dead), che prenderà il ruolo del protagonista interpretando un giovane Lorenzo il Magnifico e portandoci ancora una volta tra le atmosfera della Firenze del XV secolo. James interpreterà invece suo fratello Giuliano.

Le riprese della seconda stagione de I Medici sono in corso. La fiction targata Rai, creata in collaborazione con Lux Vide, ha richiesto un investimento di ben 24 milioni di euro e allieterà i fan con altri otto episodi. Fanno parte del cast de I Medici 2 anche Julian Sands ei panni del padre di Lorenzo e Giuliano, Piero, e Sebastian De Souza nei panni di Sandro Botticelli.

Gli eventi narrati nella seconda stagione de I Medici si svolgeranno 20 anni dopo gli avvenimenti della prima stagione. Un giovane Lorenzo, nipote di Richard Madden, il personaggio di Cosimo della prima serie, è costretto ad assumere la banca di famiglia. Visto che i fratelli Medici Lorenzo e Giuliano, insieme all’amico Botticelli, vogliono fare di Firenze un grande centro finanziario e culturale, dovranno affrontare la famiglia Pazzi e Papa Sisto IV, interpretato da Raul BovaSean Bean era già stato annunciato Jacopo de’ Pazzi. La madre di Lorenzo è interpretata da Sarah Parish. Nel cast anche Alessandra Mastronardi.

La serie è prodotta dalla Lux Vide insieme a Rai, e dalla società Big Spot di Frank Spotnitz. Frank Spotnitz di The X Files ha creato la serie insieme a Nicholas Meyer. I Medici 2 sarà diretta da Jon Cassar (24: Legacy).

Mentre non si conosce ancora la data d’uscita, siamo certi che in Italia la serie andrà in onda sulle reti Rai, mentre in Usa, Regno Unito, Canada, India e Taiwan, I Medici: Masters of Florence sarà visibile sul servizio streaming di Netflix.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto