Qual è il piatto italiano per eccellenza? Ma la pizza! E Paola Cortellesi, protagonista insieme a Raul Bova della pellicola Scusate se esisto ne sa qualcosa! Lei, talentuosa architetto, tornata nel suo Paese d’origine dopo una brillante carriera all’estero, si ritrova a fare i conti con un Italia totalmente indifferente alla sua vena creativa.
D’altro canto anche lei rimane impietrita, ma alla visione di Francesco (interpretato da Raul Bova), un capo dal fascino comicamente esagerato che, nel giorno del loro primo incontro, si avvicina alla protagonista con movenze sensuali e prima di andare via le pulisce le labbra. Da cosa? Ma dalla farina della pizza, che la Cortellesi mangerà sempre prima di incontrarlo!

Volete una ricetta a prova d’incontro? Ce la consiglia il nostro chef Gianluca Pienzi

Pizza gourmet, Ph. Gianluca Pienzi
Pizza gourmet, Ph. Gianluca Pienzi

Pizza gourmet (per 2 persone):
– 2 pezzi di pizza bianca (dipende dalla fame)
– 80 gr di rucola
– 4 funghi champignon
– 100 gr di salmone affumicato
– 8 fette sottili di parmigiano
– Sale q.b.
– Pepe q.b.
– Olio extra vergine di oliva q.b.
– Succo di 1 limone
– Prezzemolo q.b. (facoltativo)

Preparazione:
– Tagliate la pizza a metà e scaldatela in forno per qualche minuto;
– Nel frattempo lavare la rucola e asciugarla per bene, tagliare il parmigiano a fette sottili;
– Pulite i funghi e tagliateli, con l’aiuto di una mandolina, a fettine sottili. Su un piatto condite i funghi tagliati con olio, sale, pepe, limone e prezzemolo;
– Dopo qualche minuto potete farcire la pizza: mettete sul fondo una bella manciata di rucola, poi un letto di funghi, il salmone ben steso ed infine le fette di parmigiano;
– Chiudere e buon appetito!
– Se vi sembra troppo asciutta potete aggiungere un filo di olio.

Bene.. Ora non vi resta che mangiare la vostra pizza a casa, a lavoro o per strada. Attenti a non sporcarvi.. Potreste incontrare anche voi Raoul Bova!

 

 

Gianluca PienziCreatività e determinazione, ossia: chef Gianluca Pienzi, classe 1994. Dalle esperienze al Rome Cavalieri e al California Catering segue, nel 2011 la vittoria al concorso culinario di Nepi, in cui sorprende la giuria internazionale con la semplicità dei suoi piatti. Continua con diversi stage che lo vedono attivo al Sofitel Villa Borghese nella serata Rendez Vous, al centenario di Casale del Giglio e ancora al Pa.Bo.Gel, dove partecipa per due volteinsieme alla Federazione Italiana Cuochi. Oggi si muove tra i fornelli del Rome Cavalieri e del ristorante di famiglia A Modo Mio (Roma), sul piccolo schermo col programma Gusto del sole e sul suo canale YouTube. Per Cinematographe crea rocambolesche ghiottonerie, portando nel piatto le pellicole!

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto