I am, Kate Winslet protagonista di un episodio della premiata serie antologica

L'episodio avrà la lunghezza di un film e vedrà Kate Winslet recitare insieme alla figlia.

Kate Winslet torna a recitare per la televisione circa un anno dopo Omicidio a Easttown, la serie di enorme successo che l’ha vista come protagonista. L’attrice apparirà in un episodio di I am – il primo tra l’altro a essere lungo come un film – la premiata serie televisiva antologica realizzata da Channel 4 e creata, scritta e diretta da Dominic Savage. Ogni episodio di I am ha per protagonista un’attrice diversa, che collabora con Savage alla sceneggiatura, e ora Kate Winslet sarà una di queste. L’episodio di cui sarà protagonista si intitolerà I am Ruth e vedrà Winslet recitare al fianco della figlia Mia Threapleton. Le riprese cominceranno verso la fine di aprile. Al momento non ci sono ulteriori informazioni per quanto riguarda un eventuale cast aggiuntivo e la trama.

Di I am sono finora uscite due stagioni, composte ognuna di tre episodi. Ha debuttato su Channel 4 nel 2019, ottenendo fin da subito un forte riscontro da parte di critica e di pubblico. Ogni episodio, che il regista Savage ha scritto con l’attrice che ne è protagonista, lasciando anche spazio all’improvvisazione, esplora le esperienze di donne in momenti di intense emozioni. Riguardo alla loro collaborazione si sono espressi sia Savage sia Winslet. Per il primo, “è un vero onore per me lavorare e collaborare con Kate Winslet su questo film della nuova stagione di I am per Channel 4. Kate è una leggenda, un’attrice incredibile e straordinaria e non vedo l’ora di cominciare a girare questa storia unica e importante che abbiamo creato insieme“. Dal canto suo Kate Winslet ha affermato: “Ho sempre ammirato il lavoro di Dominic [Savage] e, in particolare il suo impegno a raccontare storie vere. La serialità televisiva britannica è ai massimi livelli e mi sento eccitata e onorata di far parte di questa comunità, specialmente in questo momento“.

Leggi anche Kate Winslet su Leonardo DiCaprio: “Ci siamo rivisti dopo tre anni e ho pianto di gioia”

Fonte: Deadline

Articoli correlati